Come abbinare Pera

Come abbinare… midi nera

Gennaio 27, 2014

[testimonial author=”Camilla”]Ciao Sara! Sono una lettrice abbastanza silenziosa anche se a volte ho commentato usando Anonimo; ad ogni modo ti seguo dall’inizio dell’avventura. Che emozione scriverti, adoro il tuo sito e quello di Anna e non mi par vero di poter chiedere un consiglio proprio a te! Eppure ne ho bisogno dato che ho recentemente acquistato un capo che desideravo da tempo ed ora che ce l’ho proprio non so come abbinare: una gonna lunga e nera, a ruota, che arriva sotto il polpaccio. Io sono una pera un po’ stagionata 😉 ho 45 anni, sono abbastanza alta (1,75) e non grassa: ho una seconda, di maglie mi va una 40, mentre per i fianchi ho una 42… Direi che la mia sproporzione non è molto evidente, ma sono una pera fatta e finita! Non so proprio con cosa mettere questa gonna che nella mia testa dà un’idea molto sofisticata. Sarà che sono innamorata degli anni ’50… ma lavorando in un ufficio a contatto con i clienti (sono avvocato) vorrei evitare l’effetto retrò e troppo femminile. Aiutami!!!
Un abbraccio e un grazie gigantesco[/testimonial]

Wow, io adoro le longuette! Soprattutto se sono ampie e non a tubo (con cui mi sentirei un po’ troppo segretaria). Ma concordo, abbinarle non è mai facile, in particolare per la lunghezza mozza-polpaccio che toglie una buona decina di cm anche alle gambe più scandinave. In verità, la tua altezza ti consentirebbe di usufruirne senza problemi anche senza l’ausilio di tacchi (ma nel tuo lavoro dovrai abusarne, quando bazzicavo i dintorni del tribunale di Milano non c’era una donna rasoterra neanche a pagarla…). Capisco inoltre il problema del risultare troppo stucchevole e retrò, una qualità fantastica se partecipi ai provini per Mad Man, un po’ meno in tribunale. Io credo che per un sotto così, il sopra dev’essere rigoroso e contemporaneo, magari anche maschile, per integrare la midi skirt appieno nella vita del Ventunesimo secolo.

2458138415a2c2d23ea07ad441418ab2

La primissima cosa che m’è venuta in mente è stata la cara vecchia camicia bianca: rigorosa, maschile, senza fronzoli barocchi o colletti di pizzo. Ovviamente è da tenere dentro la gonna, con i risvolti delle maniche a tre quarti. Per addolcire il tutto e darle un aspetto meno bidimensionale e banale, proverei con un foulard rosso annodato al collo. Borsa nera e tacchi neri. Semplice, elegante, non scontata.

b475acdf19270c5dcf3f4f22a3c25dbe

Altra idea è il total black, con una maglia attillata in cotone, lana o cachemire e dalla scollatura ampia sulle spalle, da insegnante di danza (ero innamorata solo io dello stile di Adela in Paso Adelante?).  Anche in questo caso ovviamente il rigore la fa da padrona, ma per smorzare i toni ti consiglio di ingioiellarti un po’: collane  o orecchini di perla (la combo non mi fa impazzire, li preferisco da soli), punti luce, oro e il corallo gli abbinamenti migliori. Se il total look non ti convince o alla lunga ti stufa, puoi sempre  sostituire la maglia nera con lo stesso tipo di maglia attillata in colori diversi: se sei castana, opta per il grigio, il beige, il blu elettrico (in tutti e tre i casi, scalda con gioielli oro); se sei bionda, il rosa fragola (perle), il rosa cipria (perle e oro), il blu scuro (oro).

http://www.pinterest.com/pin/245094404694410564/

Se mia vorrai usarle in estate, nel tempo libero, ti consiglio caldamente di abbinarci una maglia marinier. Ho un solo favore da chiederti: per le scarpe niente plateau chilometrici e tacchi sottilissimi, e per l’amor di dio niente raso lucido che di giorno è ridicolo quasi quanto una cotonatura rosa. Te lo dico perchè le avvocatesse in quel di Milano sembravano tutte inerpicate su robe gigantesche che neanche loro sapevano domare. Opta per un tacco dai 5 ai 7 cm, scamosciato, in vernice o in pelle liscia.

 

PS. avrete notato che uso sempre più di rado Polyvore… che era uno strumento utilissimo per me! Non so perchè ma il formato in cui converte le immagini di Polyvore il mio pc (.tiff) non è molto compatibile con WordPress e dunque è successo che i post apparissero senza immagini ma con un link. Ogni volta devo chiedere alla povera Inge di convertirle lei, data la mia incapacità informatica, dunque tendo a farne a meno per non complicare la vita a nessuno…

You Might Also Like...

14 Comments

  • Reply
    ariel
    Gennaio 28, 2014 at 7:00 pm

    ciao Sara, anch'io amo tanto questo tipo di gonne e l'abbinamento con sopra maschile (camicia) mi piace davvero moltissimo. secondo te è adattabile ad una mela a 8 con poco seno e molta pancia, oppure rischia di appesantire ancora di più la figura?

    • Reply
      Consigli x principianti
      Gennaio 28, 2014 at 8:12 pm

      Dipende tutto da cosa intendi per "molta pancia": sporge oltre il seno, sale fino al seno? Se in effetti sporge oltre il seno, è meglio evitare. Se invece non sporge ma sale fino al seno ti consiglio di provare l'effetto che fa su di te, tenendo conto che la gonna dovrà essere a vita alta (e non a vita bassa, sotto la pancia).

  • Reply
    Liquorice
    Giugno 27, 2014 at 10:05 am

    Ciao! Ho adorato questo post! Anche io ho comprato due gonne al polpaccio, molto anni '40… le adoro ma non sono ancora riuscita a metterle! Il tuo post ha risolto egregiamente i problemi riguardo al sopra, ma ti volevo chiedere: visto che le mie sono invernali, che tipo di cardigan e di giacca/cappotto si può abbinare? (anche io sono una pera, tra l'altro, ma bassa XD)

    • Reply
      Consigli x principianti
      Giugno 27, 2014 at 12:33 pm

      Cardigan corto, assolutamente, che arrivi all'orlo superiore della gonna, non molto oltre o rischi di rovinarne la linea. La lunghezza del cappotto invece è indifferente! 🙂

  • Reply
    Liquorice
    Luglio 15, 2014 at 6:45 pm

    Grazie mille 😀

  • Reply
    simona
    Luglio 21, 2014 at 11:20 am

    Ciao Sara, anche io ho una gonna così e sono, credo, una mela a 8 ….l'ha sempre messa con stivali col tacco….vedo che qui tu non ne parli..ho sempre cannato quindi???>_<

    • Reply
      Consigli x principianti
      Luglio 23, 2014 at 2:44 pm

      Mmmm… una midi con gli stivali? Dipende dall'altezza degli stivali: ankle boots? Allora sì. Al ginocchio? Un po' effetto saloon…

  • Reply
    simona
    Luglio 23, 2014 at 10:03 pm

    Si…in effetti mi sentivo un po' la figlia del Corsaro Nero ma con le classiche decollete' mi sembravo una sciuretta…

    • Reply
      Consigli x principianti
      Luglio 25, 2014 at 2:30 pm

      Dipende dalle decollete 😉

      • Reply
        simona
        Ottobre 12, 2014 at 10:21 am

        Scusa Sara se torno sull' argomento ma ho bisogno di chiarimenti..la midi è quella che arriva a metà polpaccio o poco più giù? E quella che arriva appena sotto il ginocchio cos'e', longuette? Con quest'ultima posso mettere gli stivali al ginocchio con tacco 2-3 cm, quelli basici x capirci? Perché ho tirato fuori la gonna di cui sopra e in effetti arriva sotto il ginocchio non oltre…help meXD

        • Reply
          Consigli x principianti
          Ottobre 12, 2014 at 6:13 pm

          L'importante è che l'orlo della gonna non copra lo stivale! Comunque midi e longuette dovrebbero essere la stessa cosa, chiamate con nomi diversi. Ma non ci metto la mano sul fuoco!

  • Reply
    Simona
    Ottobre 15, 2014 at 11:44 am

    Ecco l'effetto che mi piacerebbe è questo http://www.verdementablog.com/wp-content/uploads/2014/09/Knee-Hi che ne pensi? Le gonne coprono bene le cosciotte e gli stivali con il tacco sfinano…..giuro che nn ti chiedo più niente a riguardo!n_n

    • Reply
      Consigli x principianti
      Ottobre 16, 2014 at 9:10 am

      Non parte il link, mannaggia!

  • Reply
    sabrina
    Novembre 25, 2016 at 10:46 am

    Perché la midi a tubo ti fa sentire segretaria?
    Io ne ho una cucita dalla mia sarta oltre 25 anni fa, dritta nera di panno molto calda che utilizzo tantissimo anche per il lavoro (sono avvocato) con sopra un cardigan, con un twin set e con la camicia. Quando fa molto freddo vado di stivali robusti calze ultra pesanti e dolcevita e mi sento comoda e dignitosa. Quando voglio sentirmi più femminile maglietta aderente e scollata, tacco e calze sottili e sono molto femminile

Leave a Reply