Cambio stile Clessidra

Lasciarsi ispirare: lo stile francese

Maggio 19, 2014

[testimonial author=”Silvia”]Ciao sono Silvia e ti ringrazio per il lavoro che fai sul tuo blog, ho 17 anni e sono una studentessa di periferia .Ti scrivo per chiederti aiuto , perchè vorrei cambiare il mio look un po’ troppo anonimo e da vecchia rispetto alla mia età.

Sono alta 1,78 e grazie ad Anna ho capito di essere una clessidra, porto tra una 44/46 per i pantaloni e una 46 per le maglie  ho una 3 di seno e peso 73 kg. Riguardo al viso ho dei tratti abbastanza regolari ed ovali con un incarnato dal sottotono giallo comunque molto chiaro ,occhi verde chiaro ,capelli mori e mossi alle spalle e labbra piccole e sottili.Ho dei piedi lungi (41) e abbastanza magri che mi causano un po’ di problemi con le scarpe .

Attualmente indosso sempre maglioni o golfini ,molto semplici e rigorosamente dai colori neutri, e jeans stretti dai colori scuri . Il risultato è sempre lo stesso :sembro una donna matura .
Sono una ragazza molto timida e abbastanza insicura di se e con molti complessi per quanto riguarda l’abbigliamento , in parte dovuti dall’altezza che mi fa sentire sempre osservata e che per anni ho cercato di nascondere  sotto maglioni che mi fanno sembrare un armadio .
Un altro problema sono gli accessori ,non so mai come abbinarli bene, cosi ,per non sbagliare non li metto;mi piacciano scarpe ,borse ,cinture di tutti i modelli .Detesto tute e felpe per come mi fanno sembrare ed evito i leggins.

Mi piacerebbe un look simile allo stile parigino, un po’ vintage, con i giusti accessori che mi facesse sentire più femminile e sicura .Puoi aiutarmi ?

Ti ringrazio in anticipo e spero in una tua risposta.[/testimonial]

Carissima Silvia, la Donna Armadio proprio mi manca come categoria di forma femminile! Sei alta, molto alta, ma questa è una qualità che un sacco di noi ti invidiano. La tua taglia è una taglia assolutamente normale per la tua statura, già con una 40 sembreresti una betulla. Questo per dirti che sono quasi certa che vista dal vivo sembri una ragazza qualsiasi e non un Pax Ikea a 3 ante componibili.
Venendo al tuo quesito, credo che quello che ti serva non sia stravolgere il tuo stile, ma dargli tocchi personali; non puoi certo passare ai tubini fucsia dall’oggi al domani. Credo nessuno di noi potrebbe, in verità. Io credo che in verità quella da cui parti è un’ottima base: pantaloni e maglioni neutri non hanno nulla che non va, tanto più se ti fanno sentire bene, devono solo essere ravvivati un po’. Prendo spunto dallo stile parigino che tanto ti piace per consigliarti di abbinarli a:

1- un trench; è un ottimo capo per la mezza stagione, non passa mai di moda, ha un colore che lo rende facilmente abbinabile praticamente a tutto, è avvitato e perfetto per una clessidra.

52130a8065fa0b80e7ca3e90a41f75d1

2- ballerine nere; al posto delle classiche scarpe da ginnastica, sono perfette anche con un maglione e un paio di jeans. La tua altezza di consente di indossarle al posto dei tacchi anche per la sera.

 7adf8a3e7d9feede9b8a0364bc6f87cb-1

3- Un basco; il più classico dei cappelli francesi, c’est clair.

f26f6495d3ed02c2aaedf797d672f36b

4- Un taglio corto; a volte dà più personalità di una lunga chioma fluente. Perchè non provare?

30ed1cc21a5c90211f90309a454c3ace

Quando ti sentirai pronta, sostituisci ai jeans una gonna dal taglio anni ’50, lunga anche oltre il ginocchio, dato che puoi permettertela; stai attenta a inserirle il maglione dentro, scegliendolo sottile e non a maglie grosse.

E ricorda che lo stile parigino è molto casual, rilassato, giocoso, senza età, come insegna la bellissima Ines de le Fressange.

You Might Also Like...

4 Comments

  • Reply
    Giulia
    Maggio 19, 2014 at 9:34 pm

    Trench: presente.
    Ballerine nere: ok.
    Basco: ce l'ho.
    Taglio corto: già provveduto.

    Se non si è capito io adoro lo stile francese.

    Però..perché invece di sentirmi una raffinata parigina a volte mi sento la sciura Pina che va al mercato?!?

    • Reply
      Consigli x principianti
      Maggio 20, 2014 at 5:39 am

      Ahahahahah è tutta una questione di sentirsi faighe!!!

  • Reply
    Cristina
    Maggio 20, 2014 at 10:13 am

    Clessidra copn molto seno a rapporto; il trench doppio petto mi sta da cani, quelli monopetto presenti in circolazione costano un occhio della testa. Che fare? 🙁 Ballerine nere le ho, taglio corto idem, il basco meno. bellissimo il primo outfit (anche se lo è anche chi lo indossa) e bellissima la blusa blu scuro della seconda foto: di che marca è? Grazie mille!

    • Reply
      Consigli x principianti
      Maggio 21, 2014 at 7:47 am

      Non a tutte il trench sta bene, come dici giustamente per te sarebbe meglio un monopetto. Se il prezzo è stellare, non c'è molto da fare se non ripiegare su un altro capo!
      Le marche dei prodotti che sono presenti nelle fotografie degli outfit proprio non li so, mi spiace…!

Leave a Reply