Come abbinare Pera

Quali scarpe con le gonne?

Giugno 1, 2014





[testimonial author=”Giulia”]Ciao Sara, mi chiamo Giulia ho 19 anni e ti seguo sempre, il tuo blog mi piace moltissimo!
Ti scrivo per un dubbio su come abbinare due gonne che ho comprato da poco. Siccome sono una pera sto facendo incetta di tutte le gonnelline a ruota che ultimamente si trovano nei negozi prima che la moda cambi nuovamente, ne ho prese due che mi piacciono molto una azzurrino chiaro in finto jeans e l’altra a righe bianche e blu ( essendo appassionata del blu e degli azzuri) di cui ti allego le foto. Ora però non so che scarpe abbinarci (perchè odio mettere le all star con le gonne, mi sanno tanto di quattordicenne e poi mi sembra che ingrossino visivamente i miei già non esili polpacci) anche perchè posseggo 2 paia di ballerine di cui un paio rosso fuoco e l’altro grigio antracite. Quindi mi sono rassegnata all’idea di spendere un po’ dei miei risparmi in un paio nuovo di scarpe, avevo pensato a dei mocassini o a un paio di stringate tipo oxford bianche o marroni però non sono sicura e visto che ultimamente non navigo nell’oro vorrei spendere bene i miei soldi. Se troverai tempo per rispondermi mi darai di sicuro una grossa mano 🙂 Grazie in anticipo e ancora complimenti per il tuo bel blog![/testimonial]

Facciamo finta che gonne e scarpe siano un’equazione; mi perdonino i matematici  che stanno leggendo, dirò una serie di sciocchezze di proporzioni colossali, capitemi, ho fatto il classico e poi lettere, è già tanto se riesco a fare le addizioni senza usare le dita. (…in verità le faccio usando le dita).

Facciamo finta che tutto debba essere messo in una grossa equazione; questa equazione avrà due incognite: la lunghezza della gonna e la forma della gamba. Se la gamba è slanciata e magra o anche semplicemente ben proporzionata al fisico allora i tacchi sono quasi al 90% opzionali se la gonna ha una lunghezza compresa fra metà coscia e ginocchio; se invece la gamba è cicciotta, tozza, molto corta, allora i tacchi sono caldamente consigliati per armonizzare l’intera figura. E credo che questo sia ben assodato da anni e anni di Enzoecarla.

AnnTaylor_BlairEadie_CentralPark_63C4965-FINAL

Veniamo invece alla lunghezza della gonna. Non esiste una regola generale in rima e tramandata da generazioni di donne tipo “marrone e celeste cafone si veste” , ma posso affermare abbastanza categoricamente che, a meno che il vostro lavoro non preveda un pagamento a ore, più la gonna si accorcia più il tacco si abbassa (unica eccezione: la gonna maxi, che fa da sè) Se la gonna è sopra la metà della coscia, assolutamente sandali o ballerine rasoterra. Se la gonna è appena sopra il ginocchio, un tacco kitten o 5 cm o 7 cm. Se la gonna scende sotto il ginocchio, obbligatori i 7 cm. Se arriva a metà polpaccio e oltre, obbligatori i 10. Escluse solo le scandinave con 2 metri di gamba. Molte fashion blogger vestono rasoterra anche se portano gonne oltre il polpaccio; lo so e a me come abbinamento non spiace, ma ammetto candidamente che non è roba da principianti, sta bene a poche e solo a determinati fisici abbastanza asciutti e abbastanza slanciati.

WS3A6734

KateSpade_BlairEadie_DUMBO_63C5969-FINAL

WS3A7758

Dopo questa parentesi generale, veniamo al quesito specifico: Giulia ha gambe magre e dritte, le gonne sono una al ginocchio, una appena sotto la metà della coscia; entrambe oltretutto molto adatte al giorno. Direi senza alcun problema che possono quindi essere usate entrambe con sandali o ballerine. Per la sera, un tacco dai 5 ai 7 cm. SCONSIGLIO CALDAMENTE l’abbinamento con oxford e francesine: le gonne sono entrambe estive, mentre oxford e francesine sono scarpe invernali. Meglio un sandalo con tacco di colore neutro (nero o nude, lo metti poi con tutto!) o una scarpa chiusa senza plateau, senza sbarluccichini e senza tessuti finto-raso et similia, che appesantirebbero moltissimo una figura che in estate deve invece essere fresca e semplice.

20 Comments

  • Reply
    Giulia
    Giugno 1, 2014 at 11:47 pm

    Grazie mille per i tuoi consigli preziosi! Davvero illuminanti! Grazie anche del complimento, non avrei mai definito le mie gambe "magre" 🙂 Incredibile come come la percezione di un corpo cambi a seconda dei punti di vista!
    Grazie di nuovo mi munirò al più presto di sandali adatti 🙂

  • Reply
    Consigli x principianti
    Giugno 7, 2014 at 10:09 am

    Le tue gambe sono magre! E soprattutto dritte e ben proporzionate 😉

  • Reply
    Eli
    Giugno 7, 2014 at 10:18 am

    Molto interessante questo post! Ma ho una domanda: i tacchi non li porto benissimo, ma mi trovo bene con le zeppe. Tu che ne pensi? Valgono gli stessi consigli?

    • Reply
      Consigli x principianti
      Giugno 7, 2014 at 10:25 am

      Sì, valgono gli stessi consigli riguardo all'altazza. L'unica cosa che mi sento di dire riguardo alle zeppe è che vanno scelte con attenzione: meglio di corda o cuoio e legno, in estate, che di plastica!

  • Reply
    Alice
    Giugno 7, 2014 at 10:21 am

    Oooh finalmente consigli pratici sulla scelta dei tacchi! Navigavo nella confusione… grazie mille 🙂 leggerti è un piacere

    • Reply
      Consigli x principianti
      Giugno 7, 2014 at 10:23 am

      Grazie! Bè in verità questo è quello che io penso sui tacchi e che penso riguardo al portarli con del buongusto… magari altre ragazze la pensano in modo diverso!

  • Reply
    simona
    Luglio 20, 2014 at 9:15 am

    Bellissimo post…direi illuminante. Ho appena iniziato a conoscere il tuo blog e quello di AnnaVenere e trovo sempre spunti interessanti..grazie ragazze!

    • Reply
      Consigli x principianti
      Luglio 20, 2014 at 9:20 am

      Grazie mille! Spero davvero che ti possa essere utile, buona navigazione 😉

  • Reply
    Stefania
    Settembre 16, 2014 at 6:58 pm

    vorrei indossare i tacchi anche di giorno, 6cm al massimo ma le decolletè sono troppo eleganti per il giorno? ho 22 anni, sono alta 1.58 quindi un po' di tacco mi gioverebbe, sono una clessidra indosso sempre vestiti svasati o a ruota poco ampia che terminano poco sopra al ginocchio. più corti non riesco a portarli, non mi sento a mio agio, non ancora almeno.
    in estate potrei usare le zeppe di corda alte pochi cm che ho visto tanto nei negozi. cosa ne pensi?
    in questo periodo da me c'è già troppo freddo per indossare le zeppe. ho già incominciato a usare i collant velati e non so mai che scarpe mettere. le decolletè potrebbero andare bene per il giorno? o qualche altro modello?

    • Reply
      Consigli x principianti
      Settembre 16, 2014 at 8:49 pm

      Io non ho niente contro i tacchi da giorno! Sono sì eleganti, ma se pensiamo agli anni '50 e '60, o se andiamo anche semplicemente oltralpe (in Francia ne vedo sempre tantissimi!) non sono un capo diurno così inusuale. Ovvio: c'è tacco e tacco. Facciamo che brillantini e plateau vertiginosi li lasciamo alla sera. Ma uno scamosciato, con tacco largo, perché no? Io se potessi li userei 🙂

      • Reply
        Stefania
        Settembre 16, 2014 at 10:47 pm

        grazie per la risposta! le scarpe con la pelle liscia sono più eleganti di quelle scamosciate giusto?

        • Reply
          Consigli x principianti
          Settembre 17, 2014 at 9:20 am

          L'eleganza di una scarpa dipende da molti fattori… Ho visto scarpe scamosciate usate anche di sera e scarpe in pelle liscia usate durante il giorno. Non penso esista una regola generale!

          • Ari
            Settembre 17, 2014 at 10:37 am

            Una domanda non completamente collegata: dei tronchetti come questi secondo te vanno bene anche con gonne e vestiti (con calze coprenti ed abiti autunnali/invernale, si intende)?
            http://www2.hm.com/it_it/productpage.0226196002.html
            Li ho appena comprati, anche se principalmente da usare coi jeans, soprattutto quelli dritti.

            PS: anch'io tendo a contare sulle mani, e spesso quando faccio i calcoli a mente mi ritrovo comunque a visualizzare le dita che si alzano XD

          • Consigli x principianti
            Settembre 17, 2014 at 2:07 pm

            A me piacciono molto anche con le gonne, sono molto British!!

  • Reply
    Arianna
    Settembre 17, 2014 at 3:50 pm

    Ottimo, è un effetto che mi piace 😀 Secondo te possono andare anche con le calze nere o solo con quelle marroni?

    • Reply
      Consigli x principianti
      Settembre 17, 2014 at 4:19 pm

      ASSOLUTAMENTE NON QUELLE MARRONI! Ma dico sei pazza?! Marrone su marrone?! Vai di nero, sia mat, sia velato 🙂

      • Reply
        Ari
        Settembre 17, 2014 at 4:54 pm

        Oddio, questa non la sapevo! XD Come mai? Non ho mai avuto scarpe marroni che non fossero sandali quindi non ho mai visto l'effetto che fa, ma sapendo che in genere nero + marrone è un abbinamento sconsigliato pensavo fosse la soluzione migliore. Illuminami!

        • Reply
          Consigli x principianti
          Settembre 17, 2014 at 5:21 pm

          Per gusto personale, non mi piacciono affatto collant colorati dello stesso colore delle scarpe. In generale poi i collant colorati sono molto difficili da abbinare: con quali vestiti? Fai un total look? O a contrasto? Tono su tono? Cosa proprio poco da principianti! Altra ragione: non troverai mai due marroni della stessa sfumatura, e ti ritroveresti così con due marroni diversi, cosa che fa proprio a pugni!
          Ricorda inoltre che marrone e nero non sono belli insieme, MA se il nero è nelle calzamaglie e il marrone è pelle (o finta pelle), diventano colori neutri e base. Esattamente come il jeans, che è neutro, non è blu. Pensaci: jeans e stivaletti in pelle marrone insieme stanno bene, no? Eppure: non sono marrone e celeste messi vicini?! La risposta è: no, sono due colori neutri perchè jeans e pelle.

          • Ari
            Settembre 17, 2014 at 6:17 pm

            Grazie per la spiegazione esauriente 🙂 Quindi, tanto per capire se ci sono, anche gonna marrone + calze nere va bene perché le calze sono base? E calze marroni su stivali neri?
            Poi smetto di disturbarti, GIURO, è che sono questioni su cui mi sono arrovellata tutto lo scorso inverno 😉

          • Consigli x principianti
            Settembre 18, 2014 at 2:05 pm

            In genere sconsiglio le calzamaglie colorate dunque per non avere problemi e scegliere qualcosa che si abbini con tutto meglio optare sempre per il nero 🙂

Leave a Reply