Pera Senza categoria

Ballerine ad ogni età

Novembre 24, 2014

[testimonial author=”Albarosa”]Ciao,ti seguo da un po’e trovo i tuoi consigli decisamente realistici,al contrario di quelli di altri blog modaioli.
Sono una pera magra (almeno credo,perché secondo mia figlia mi avvicinerei a una clessidra magra) e ho un dubbio che mi attanaglia da tempo: come posso rendere piú adulte le classiche ballerine?Non sono piú una ragazzina (per dirla con un eufemismo),ma i miei piedi non sopportano alcun tipo di tacco…Vesto in modo abbastanza classico,diciamo un casual chic con incursioni nello stile parigino di Ines De La Fressange,i colori che adopero maggiormente sono il nero,il grigio e il beige in inverno, mentre in estate oso anche qualche capo colorato.Molti miei capi fanno parte delle collezioni MaxMara e similari e quindi sono molto basici…Comincio ad aver paura di essere ridicola con le mie eterne ballerine…Tu che consigli?Non ho le gambe cicciotte ma ho caviglia e polpaccio un po’ forti…e quasi 47 anni… [/testimonial]

Donne-ballerine si nasce, non ce ne sono di palle; io ammiro molto le donne in tacchi e quelle volte in cui li indosso mi sento molto bella, ma nulla può sostituire nel mio cuore il fascino dell’avere i piedi ben piantati a terra, l’eleganza del bordo in pelle che orla il collo del piede, la comodità della suola morbida, il loro essere così basic e allo stesso tempo così irrinunciabili. Io adoro le ballerine. Potrei scriverci un’ode come il buon Shally fece per l’urna greca (ma sarei molto meno macabra); nessun altro tipo di scarpa è paragonabile alle mie adoratissime ballerine. Peccato non poterle indossare. Quando ancora non avevo il divieto assoluto del medico, le indossavo sempre. Davano carattere anche a un paio di jeans e a un maglioncino a V; erano belle con gli abiti; erano discrete con gli shorts. Ora le loro cugine brutte, le scarpe da ginnastica, mi obbligano essere sempre goffa e sportiva. Le rimpiango tantissimo. Sigh.

Donne-ballerine lo si è ad ogni età. Ricordo la prima volta che le ho indossate in un negozio: erano la soluzione a tutti i miei problemi, perfette in ogni occasione. E credo che me le sarei portate nella tomba, se solo avessi potuto. Il fatto è che per molte ragazze sono scomode, ma per me erano la cosa più comoda del mondo. Non sono state loro la causa del mio plantare; c’ho i piedi fatti male e amen, poco rimane da fare. Ma chi le trova comode riesce davvero a percepire quella sensazione di onnipotenza “ecco, una ballerina nera in pelle e posso passare dall’ufficio all’aperitivo al dopocena cambiando giusto il rossetto”.

Una donna-ballerine non è MAI ridicola. A qualsiasi età. Iniziamo da piccole, proseguiamo da adolescenti, ci piacciamo da adulte e poi da vecchie. Un pantalone dritto, un paio di skinny jeans, un cappotto, un abitino nero; e loro sono lì, a darci sostegno per ogni singolo outfit. Perchè sentirsi ridicole? Si possono usare sempre, ad eccezione di quando piove o si gela (allora sì che siamo ridicole e fradice e ibernate). Moltissime donne le hanno amate prima di noi e ne hanno fatto un’icona di stile. Se proprio vogliamo non passare rasoterra il resto della nostra vita, una volta arrivate al giro di boa dei 40 anni possiamo passare al kitten heels, tornato di moda e fratello elegante della ballerina. Può fare un po’ troppo Sciura, ma sta alla nostra sensibilità percepirlo. Certo è che non c’è nulla di easy e di chic allo stesso tempo di una bellissima ballerina nera, in pelle morbida, da infilare in borsa all’occorrenza. Un dettaglio sicuramente sommesso e riservato, ma che rispecchia una personalità altrettanto elegante e dal fascino discreto.

Insomma, Albarosa: evviva le ballerine e sii fiera di portarle!

780039a1a7055931c4e1f9b9a7db5265

8a698cd59a39e623420a605348a62e08

b103dca563e9d432c1a5f7d5c89ab4e0

d3f6dfd227e18e791117387d1a7662a6

6befc5199f34448ec644f4fd1e24bd5d

0f1bc3d2b26e26e068d99b12eea8385b
Hedvig-Opshaug-18.10.2014-1

df4d7036bb0e2a0318aec0591d2932bc

 

488372b5f82baacb4343cf97bb80e943
004e25a4c6b7800041534e2f3567399a

You Might Also Like...

37 Comments

  • Reply
    Elena
    Novembre 24, 2014 at 10:17 pm

    Verissimo, viva le ballerine! Non c'è un 'età per indossarle e aggiungerei una cosa: con le ballerine è impossibile essere volgari, considerazione non da poco con gli orrori che si vedono in giro. Le trovo anche più sexy (specialmente quelle molto scollate che lasciano intravvedere l'inizio delle dita) di certi trampoli su cui si issano certe signore che poi arrancano precarie e di certo non sono il massimo dell'eleganza. Purtroppo io mi faccio qualche paranoia di troppo a portarle, essendo sul metro e sessanta scarso, mi sento più a mio agio con quei quattro centimetri di tacco, che di sicuro non mi trasformano in una stangona, ma psicologicamente rassicurano. Credo che dovrei riprovarci però. Da giovanissima ero meno complessata (almeno su questo argomento!) e le portavo sempre in primavera/estate, perchè sono freddolosa e qui dalle mie parti d'inverno fa freddo sul serio.

  • Reply
    giuli
    Novembre 24, 2014 at 10:56 pm

    Sono d'accordo!! Viva le ballerine!
    Da quando inizia la primavera e non rischio il congelamento non porto altro!!
    Le metto con tutto! Jeans e pantaloni un po' più eleganti, a mio parere rendono più raffinato qualsiasi outfit, e mi fanno sentire più elegante anche se sono vestita in modo sportivo e casual, cosa che non mi succede con le scarpe da ginnastica.
    Le metto anche alla sera, e tanti saluti ai tacchi che mi fanno sentire sui trampoli, anche per la mia altezza…
    E poi con le mie ballerine posso correre per prendere il treno su e giù per le scale della stazione senza temere di rompermi una caviglia (ormai chi mi conosce e mi vede arrivare si scansa 🙂 eheheh )

  • Reply
    lilit
    Novembre 24, 2014 at 11:00 pm

    non ho mai capito le "crociate" contro le ballerine, e il motivo per cui c'è gente che le odia tanto. io le trovo calzature molto fini e versatili, poi sono meglio dei tacchi alti se con questi non ci sai camminare (e gran parte delle donne che porat i tacchi alti non ci sa camminare davvero).

    per me "drogata" da anni di DocMartens e ginniche sono praticamente l'unico tipo di scarpa che stia bene con un abbigliamento elegante e formale che posso permettermi di indossare per una giornata intera. sento che a molte causano gravi problemi di postura perchè troppo piatte, a me per fortuna no. però devo sceglierle con una certa aculatezza: morbide, rigorosamente in pelle, a pianta larga (ultimamente spesso le prendo di un numero in più), e col bordo che non vada a toccare l'osso… l'estate scorsa ne ho trovate un paio favolose, che non sono piattissime, ma hanno una specie di soletta interna tipo memory foam spessa quasi un cm.

    • Reply
      Francesca
      Novembre 24, 2014 at 11:12 pm

      Anche secondo me le ballerine sono proprio un bel tipo di scarpe, peccato che abbiano due (grossi) nei: uno – l'impossibilità di usarle se si hanno problemi ai piedi e/o si è delicate di schiena, due – ti fanno i piedoni, soprattutto il modello classico e in modo particolare quello scollato fino alle dita del piede.
      Orribile! Non le sopporto!!!
      Però ho notato in giro anche modelli un pò diversi che forse meriterebbero un ripensamento da parte mia.

      Lilit,
      Queste ballerine meravigliose con soletta interna super-memory-foam 🙂 di che marca sono?
      Magari ci potrei dare un'occhiata…

      • Reply
        lilit
        Novembre 25, 2014 at 11:10 am

        sono di una marca a me assolutamente sconosciuta, che si chiama Free Walk. sulla scatola c'è scritto che sono fatte in Albania (tieni comunque prsente che in quei prodotti dove c'è scritto made in Italy e magari vengono da Prato è "Italy" per modo di dire), ma mi sembravano ben rifinite comunque, e soprrattutto molto morbide, e il prezzo (sotto i 40 euro) invitava a dargli una possibilità. io le ho prese in una catena che si chiama Boscaini, che è presente a Verona e Mantova, e quest'estate aveva tutto uno stock di quella marca, non solo ballerine ma anche ciabattine e sandali. il negozio ha una pagina facebook, e pare che vogliano aprire alla vendita on line.

        per chi fosse curiosa ecco un paio di foto, nella seconda si vede come sono fatte: c'è la soletta estraibile, che è morbida, e poi sotto c'è uno strato di materiale tipo gommoso traforato.

        http://media-cache-ak0.pinimg.com/736x/4e/ac/1d/4eac1d9a43bc9cc507e229bf1cf23313.jpg http://media-cache-ak0.pinimg.com/736x/c8/44/99/c84499bff33571656862344d1f8cfc7a.jpg

        • Reply
          Francesca
          Novembre 30, 2014 at 12:34 am

          Grazie mille Lilit! 🙂

      • Reply
        Francesca2
        Novembre 26, 2014 at 5:31 pm

        E' vero che fanno i piedoni, ma dai retta a una che porta il 41 e mezzo: se le ami, al diavolo i piedoni! Anche perché, se hai i piedi lunghi, generalmente è perché sei piuttosto alta, e se sei alta cosa ti succede con i tacchi? Ti senti sui trampoli e con tutti gli occhi addosso 😉

  • Reply
    sara
    Novembre 24, 2014 at 11:09 pm

    io ne avevo qualche paio al liceo, messe poco e adesso le detesto. Non perchè siano brutte in sè, ma perchè trovo che mi stiano malissimo con il piede magro e lungo misura 40 che mi ritrovo.. tollero solo le varianti, come le oxford rasoterra e le slippers

    • Reply
      Eli
      Dicembre 2, 2014 at 5:36 pm

      Noooo secondo me è proprio a noi, dotate di piede lungo e affusolato, che le ballerine donano di più!!!! Guarda che le ragazze delle foto qui sopra, nessuna di loro mi sembra una cenerentola 😉

  • Reply
    Lisa
    Novembre 25, 2014 at 12:52 am

    Viva le ballerine! Devo dire che, nonostante non sia particolarmente alta, le porto tantissimo! Mi piace l'effetto piedino di fata, e le porto imperterrita alla faccia degli zatteroni che si vedono in giro!
    Però ho anche riscontrato che agli uomini non piacciono, e non me ne capacito! C'è di mooolto peggio e meno femminile, specialmente negli ultimi anni! (ma forse nel loro mondo ideale le donne dovrebbero portare il tacco 12 anche quando stendiamo l'impasto della pizza!)

    • Reply
      Francesca2
      Novembre 26, 2014 at 5:33 pm

      Altroché!! Se preferiscono che indossiamo le scarpe stringate "del nonno" che vanno di moda adesso, affari loro… io vado di ballerine e stivali, grazie! 🙂

  • Reply
    noemy
    Novembre 25, 2014 at 2:27 am

    È dall'estate scorsa che sto cercando come una matta un paio di ballerine rosse..e le vedo nella quinta foto!! Le voglio!!!
    Ti prego Sara salva la sanità mentale del mio fidanzato che non ne può più di sentirmele descrivere (di pelle, semplici, rosse) e di fermarsi in ogni santissimo negozio di scarpe in vari angoli del globo (ma sono io sfigata?)

    • Reply
      Consigli x principianti
      Novembre 25, 2014 at 6:05 pm

      Eh ma io prendo le immagini da pinterest! Non so proprio la marca 😀

      • Reply
        noemy
        Novembre 26, 2014 at 12:33 pm

        Pazienza, continuo la caccia!
        Grazie 🙂

  • Reply
    Irene
    Novembre 25, 2014 at 10:42 am

    Ma non riesco a capire… come mai un sacco di uomini le detestano tanto?

    • Reply
      lilit
      Novembre 25, 2014 at 11:19 am

      non lo so, credo che nell'odio maschile per le ballerine ci sia molto di leggenda metropolitana. di tutti gli uomini che ho avuto non ne ricordo uno a cui le ballerine creassero problemi, e la maggior parte di loro non erano affatto interessati alle scarpe e ai vestiti che indossavo. gli uomini normali hanno per vestiti e scarpe femminili lo stesso interesse che può avere un bambino per la carta e i nastri che avvolgono il suo ragalo di Natale: una cosa che può essere bella o brutta, ma senz'altro da rimuovere il prima possibile 😉

      • Reply
        Consigli x principianti
        Novembre 25, 2014 at 6:03 pm

        Io ho sempre sentito che gli uomini amano i tacchi, generalmente, così come amano i capelli lunghi, perchè sono un simbolo di super iper femminilità. Detto ciò, il mio personalmente preferisce le scarpe da ginnastica in cui inserisco il plantare e i birkenstock perchè quando mi vede sui tacchi pensa a quando sto facendo del male ai miei piedi. Giuro, parole sue! Per cui, esistono anche uomini che capiscono le nostre sofferenze e amano più il nostro star bene e comode e sane piuttosto che una bellezza causa di molti sacrifici 🙂

      • Reply
        Lisa
        Novembre 26, 2014 at 11:01 am

        Ciao! Forse li avrò trovati "con il lanternino" io, ma diversi uomini mi hanno detto di trovare le ballerine terrificanti! Ma io credo ci sia di peggio 🙂

  • Reply
    Sara
    Novembre 25, 2014 at 10:56 am

    A me le ballerine non piacciono perchè, essendo così piatte, oltre ad essere ben poco sane, fanno una camminata un po' da papera.
    quindi resto fedele a stivali e doc martens, brindando al mio plantare.

  • Reply
    Lulli
    Novembre 25, 2014 at 11:20 am

    Io credo che non esista un'età per portare le ballerine, o le scarpe da ginnastica, gli anfibi o qualsiasi altra scarpa…dipende dal look nel suo complesso e dal tipo di persona.
    A me personalmente le ballerine non dicono nulla, la maggior parte delle volte non mi piacciono… Sono una scarpofila, ho tantissime scarpe, un solo paio di ballerine. Che dire io con le scarpe devo sentire un feeling e le ballerine semplicemente non mi attizzano, non mi danno quel flash tipo:"devono essere mie!" di quando vedo altri tipi di scarpe…Ciononostante non disprezzo il loro uso, moderato, in alcuni tipi di look… e sopratutto le difendo di fronte a quegli uomini che le criticano, secondo me non ti piacciono, non usarle… fine.

    Lulli

  • Reply
    Ilaria
    Novembre 25, 2014 at 1:41 pm

    Anch'io amo le mie ballerine nere in pelle di un amore sincero.. Mi fanno sempre sentire a posto e ben vestita anche con un paio di jeans. Voglio talmente bene a queste ballerine che lo ho fatte risuolare dal calzolaio con una suola in gomma (anche sui tacchetti) che attutisce l'impatto del piede con il suolo e queste le ha rese ancora piú comode! E giuro che visivamente non si nota!
    Devo peró essere aggiungere che le ballerine purtroppo non donano a tutte: fanno effettivemente una camminata a papera (a volte anche un mini tacchetto aiuta) e se combinato male rischia di intozzire la figura. Se non si hanno delle gambe da silfidi (come le donzelle nelle foto) a volte é meglio puntare su una scarpa con tacco medio..
    Approfitto di questo commento per fare i complimenti a Sara per il blog. E' diventata una delle pagine che visito quotidianamente in cerca di articoli e commenti. Bravissima!

    • Reply
      Consigli x principianti
      Novembre 25, 2014 at 5:59 pm

      Grazie mille!!!
      In effetti, le ballerine non donano a tutte, ma non credo sia una questione di peso quanto di gamba dritta e piede altrettanto dritto. Io quando le usavo mi accorgevo che accentuavano la piattezza totale del mio arco plantare… e le gambe a x. 🙁

  • Reply
    Albarosa
    Novembre 25, 2014 at 2:29 pm

    Grazie,grazie,grazie!Bellissime le foto e soprattutto bella e quasi poetica la risposta al mio amletico dilemma!Mi é piaciuto sentire la definizione di "donna-ballerina" ed é proprio tutto vero…ballerine si nasce!Da oggi in poi porteró le mie fedeli ballerine senza invidiare piú le donneconitacchi…E comunque,io nelle mie porto sempre i plantari o le talloniere per evitare dolori e danni alla schiena ( basta prenderle un numero in piú) e le mie preferite sono le Butterfly Twist,ballerine pieghevoli che si trovano in tutti i colori del mondo e che sono veramente ultra comode! In mancanza di negozi in cittá si trovano anche sul sito inglese!

    • Reply
      Consigli x principianti
      Novembre 25, 2014 at 5:56 pm

      Il mio plantare è grosso e soprattutto alto, quindi anche se di un numero in più perdo la scarpetta come cenerentola! Ma tutte coloro che sono plantare-sottile-munite possono prendere spunto da quanto dici 😀 grazie mille a te della domanda!

  • Reply
    Alex
    Novembre 25, 2014 at 3:26 pm

    Bellissime le scarpine della bimba nella foto sopra il titolo! A me le ballerine piacciono, ma non riesco a portarle. Non sono mai riuscita a trovarne un che mi calzino giuste o mi escono dal calcagno o mi lasciano troppo scoperte le dita davanti. Trovo scomoda la suola così sottile, mi sembra di camminare scalza e dopo un po' mi fa male la schiena. Però sono così belle e così versatili … peccato, le devo lasciare a chi stanno bene.

    • Reply
      Consigli x principianti
      Novembre 25, 2014 at 5:54 pm

      Eeeeh, già. Anche a me purtroppo piange il cuore quando le vedo addosso alle altre. ma ora mi fanno troppo male i piedi per portarle.

  • Reply
    Silvia
    Novembre 25, 2014 at 3:44 pm

    Ho solo un commento: <3 <3 <3

  • Reply
    Kika
    Novembre 26, 2014 at 8:47 am

    Ti capisco, come accennavo in un altro commento anche a me le ballerine ultrapiatte sono state sconsigliate… Per ora non ho necessità di plantare perciò risolvo con quelle che chiamo pseudo-ballerine (tutti quei modelli che visti da davanti sembrano ballerine ma cje hanno tacco medio o zeppetta). Comodità ed estetica possono andare d'accordo (penso anche ad alcune scarpe tipo ginnastica ma più sobrie e fini), la salute secondo me viene prima di tutto! Ma che siano classiche o un po' rivisitate, concordo: le ballerine non hanno età. Anzi, penso che una donna matura le porti anche meglio, avendo con l'esperienza imparato a camminarci con classe e raffinatezza (niente effetto papera 😉
    E anche secondo me dire che gli uomini le odiano è un po' un luogo comune: d'accordo che se gli chiedi un paragone magari dicono che siamo più sexy in tacchi, ma da qui a odiarle proprio… insomma, penso sia un semtimento più rivolto a quelle scarpacce che rendono sgraziata chiunque (tipo zeppe enormi, …).
    Mio marito ad esempio trova molto sensuali i gladiator e gli stivali bassi mentre le pseudo-ballerine che porto gli fanno tenerezza, ma odiare a quanto ne so non odia nulla. Bella anche la conclusione di Lilith 😉

    Ps: volevo segnalarti che il mio post di oggi è ispirato ad un tuo recente post che mi aveva messo una certa curiosità in testa, se ti va passa a dare un'occhiata 🙂
    Eccolo: http://lemusedikika.blogspot.it/2014/11/sonata-al-maglione-verde-modafotografia.html

    Grazie Sara per ciò chevfai e scrivi, sempre illuminante, fonte di belle discussioni e pure divertente (il che non guasta 🙂 Spero di rivedere presto anche i post di Anna Venere, ormai siete diventate un mio appuntamento quotidiano!

  • Reply
    michela
    Novembre 26, 2014 at 4:02 pm

    Ho quasi 40 anni e sono un gran maschiaccio, un po' per carattere ma soprattutto per necessità e praticità. Leggendo il tuo post mi sono resa conto che solo con le ballerine mi permetto di "osare" outfit più femminili sentendomi a mio agio. Mi sento proprio meglio, mi dimentico quasi di non avere gambe lunghe e sottili come vorrei. Quindi entro nella cerchia delle donne-ballerine con molto orgoglio! E solidarietà a chi non può portarle per motivi di salute <3

    • Reply
      Consigli x principianti
      Novembre 26, 2014 at 5:20 pm

      Grazie per la solidarietà <3 Non tutti capiscono il nostro dramma… 🙁

    • Reply
      lilit
      Novembre 26, 2014 at 5:32 pm

      hehe, anche io le ballerine le ho sempre considerate l"anello di congiunzione" tra me e i vestiti da femmina 😉

      • Reply
        Francesca2
        Novembre 26, 2014 at 5:39 pm

        "Anello di congiunzione tra me e i vestiti da femmina": bellissimo!! <3

  • Reply
    Valeria
    Novembre 26, 2014 at 4:41 pm

    Io amo le ballerine!!! Le ho usate anche al matrimonio… E che comodità a differenza di tutte le invitate arrampicate sui loro trampoli :-p

    • Reply
      Consigli x principianti
      Novembre 26, 2014 at 5:09 pm

      Ahahaha brava e scommetto che sei riuscita a ballare, girare fra i tavoli e camminare lungo la navata senza dover pensare ai calli e alle vesciche 😉

  • Reply
    Anna
    Dicembre 1, 2014 at 11:41 am

    Ero una donna ballerina, prima dei plantari :(((. Le portavo con tutto, vestitini, gonne e jeans. Non ho mai avuto la camminata da papera e ci stavo proprio bene.
    Il giorno che ho ritirato i plantari e ho preso un paio di sneakers da città, piena di disperazione, ho chiesto alla commessa di poter provare un paio di Porselli. Non ti dico lo sconforto, provare delle ballerine tanto belle e sapere che non avrei mai potuto portarle. Poi si ragiona e si pensa che c'è di peggio nella vita….per il momento la mia vita con i plantari procede. Credo che in primavera estate sarà molto più complicato.

    • Reply
      Consigli x principianti
      Dicembre 2, 2014 at 6:14 pm

      Ti sono vicina; anche io ahimè plantari a vita. Ogni tanto sgarro, ma poi i miei piedi me lo ricordano!

  • Reply
    Viola
    Ottobre 14, 2016 at 2:15 pm

    Ciao a tutte,
    Wow, sono in estasi!!! Un'articolo semplicemente stupendo sulla passione bruciante di una vita! Poetico e che condivido al mille per cento…giuro, vorrei abbracciarti!
    E' metà Ottobre, ma non riesco a fare a meno delle mie ballerine tutti i giorni, e credo continuerò ad indossarle fino a quando mi sarà possibile farlo, per riprendere il più presto possibile in primavera 🙂
    Ne ho sette paia, più due paia di stivali a tacco piatto. Non ho assolutamente sneakers, e i tacchi non riesco a portarli, però per fortuna non li amo e non ne sento la mancanza.
    La mia passione per queste scarpe è nata credo a "causa" di mia madre che ne portava un paio a righe larghe, blu navy e bianco, morbidissime, piatte e molto scollate, tipo Repetto.
    Da quest'anno ho iniziato a personalizzarle per matrimoni e lauree per conto di amiche e non, e costituendo un laboratorio che si chiama "BallerineViola".
    Posso chiedervi di visitare le mie pagine facendomi sapere che cosa ne pensate? Credo di aver trovato in voi chi davvero ama sinceramente questo modello di scarpe, al di là di triti consigli modaioli 🙂
    Nel blog mi piace trattare temi che approfondiscano la storia dei marchi, del modello, una storia fatta di persone che amano le ballerine dal punto di vista di chi le fabbrica e valorizza.
    Su Facebook è semplicemente "BallerineViola"
    Il blog è su Blogger: http://www.ballerineviola.blogspot.it
    Se vi fa piacere anche su Instagram, troverete anche qualche quadro (amo dipingere): viola_pastello

    A chiunque vogli alasciare un commento o un "mi piace" o una richiesta mando il mio grazie sincero! Evviva le ballerine forever!!!

Leave a Reply