Come abbinare Rettangolo

Quando l’oversize è guardabile?

Dicembre 9, 2014

[testimonial author=”Elena”]Ciao Sara! Mi chiamo Elena, ho 34 anni, sono una rettangolo non spigolosa (per fortuna ho qualche curvetta poco accentuata!) e ti scrivo da Modena. Sono letteralmente innamorata del tuo blog e di quello di Anna: grazie a voi ho capito moltissime cose e non solo sui vestiti ma anche sull’accettarsi e amarsi. Se ci vogliamo bene tutto il resto arriva dopo, vero? Io lo vedo da quando mi guardo con occhi diversi: sono sempre stata la ragazzina alta e magra e anonima, senza curve (poche) e coi capelli color cenere lisci e informi. Occhialetti, brava a scuola, invidiosa delle compagne che invece anonime non lo erano… ora io grazie alla mia costanza nello studio ho un bel lavoro e anche la disponibilità di prendere abiti anche un po’ più costosetti (amo Diffusione Tessile!) ma prima di capire che dovevo amarmi e accentuare i miei pregi mi sentivo una scopa spelacchiata con qualche abito costoso addosso. Mi piacerebbe molto dimostrarti QUANTO le vostre parole hanno cambiato il modo che ho di vedermi. Ora mi piacerebbe anche vedermi con cose alla moda… invece che con i classici abiti dritti e pantaloni e ballerine, cose che mi stanno molto bene ma ogni tanto vorrei osare. E allora compro Elle e Marie Claire e cerco i trand di stagione. Quest’anno va l’oversize, cosa che io amo molto sui cappotti e sui maglioni (molto meno sui pantaloni): ho anche il fisico giusto per portarlo e forse mi aiuterebbe ulteriormente a uscire dall’anonimato e dare un twist al mio look invernale. Ma poi leggendo Anna ho visto che l’oversize sta male a quasi tutte… E mi domando, prima di comprare un cappotto a uovo e pentirmene, tu cosa ne pensi? Dici che dovrei fare questo “grande passo”? A me piacerebbe molto. Un abbraccio e grazie mille per la sicurezza che hai portato nella mia vita.[/testimonial]

Oversize sì, oversize no. Questo è il dilemma modaiolo che ci portiamo in eredità dall’inverno scorso, quando è esploso il trand del cappotto cocoon (leggi anche: quella tenda di pecora himalayana che alcune fashion blogger si avvolgevano addosso per proteggere dal freddo se stesse e tutta la loro famiglia) nelle sue sfumature rosa e azzurro pastello, a metà fra un barbapapà e io quando la mattina faccio la palla sotto il piumino al grido di “chi osa tirarmi fuori da qui verrà squartato dalle baccanti e dato in pasto ai coccodrilli”. Quest’inverno alla moda cocoon si è unita la moda delle sneakers, dei pantaloni della tuta, del calzino di spugna e della cuffia Kurt Cobain. Se messi tutti insieme questi indumenti modaioli ti trasformano come niente in un barbone griffato. Si aggiunga poi la sciarpa-coperta by Zara (io celo…) et voilà eccoci pronte per l’accattonaggio.

Dimentichiamo spesso che la moda non è in grado di trasformare in una roba bellissima una roba che fino a ieri urtava il senso comune del pudore; se una roba è brutta brutta in modo assurdo, rimane brutta brutta in modo assurdo. A noi sembrerà bella, per carità. Ma ricordate che siete circondate da persone che hanno gli occhi e ancora non sono stati rincitrulliti dai diktat di Vogue. Alcune blogger questa cosa ancora non l’hanno capita; loro sfoggiano impunemente cappotti oversize rosa barpapapà con le scarpe che io usavo alle superiori e ci scrivevo anche sopra e la cuffia cucita ai ferri dalla nonna in un attimo di daltonismo. Contente loro.

Ma noi che viviamo nel Mondo Vero, come possiamo pensare che un trend come questo possa essere portato in strada o al lavoro? Meglio che il maglione del nonno o i jeans del fidanzato restino nei loro armadi e/o nei nostri ma solo quando stiamo a casa sul divano con una tisana e il VivinC a spararci una maratona di Grey’s Anatomy? Tendenzialmente “ni”. Di seguito quindi una serie di piccole regole (a chiunque voglia commentare con un “ecco tu e Anna vi schierate tanto contro le regole e poi siete le prime ad imporle!!11!!!1” rispondo da subito che chiunque è liberissimo di fare quello che vuole e queste regolette sono mie, personali e assolutamente discutibili: se vogliamo parlarne, prego, lo si faccia in maniera civile ed argomentando):

1. Se fosse per me, l’oversize andrebbe molto dosato e lasciato per contesti e abiti ricercati: col maglione oversize e un paio di jeans e le sneakers può risultare fashion e gnocca giusto Miranda Kerr, mentre un abito dritto oversize renderà giustizia a molte più ragazze (mele e rettangolo, possibilmente) che di mestiere non sfilano in mutande e reggiseno. Ovvio, qualsiasi cosa oversize tende a farci sembrare leggermente più tondette di quanto non siamo e concordiamo tutte che una rettangolo o mela magra col tubino stile Audrey starebbero meglio che con un abito a uovo, ma trovo che in questo frangente il suddetto abito a uovo possa essere un tocco di stile per togliere dall’effetto-noia il classico abito dritto. Di rigore accessori minimal e piccolini, che con la borsa gigante appesa alla spalla altrimenti sembriamo tutte pronte per il traffico illegale di cuccioli di foca…

c0c5a2b5fd1a6641dc7e6b388014a782

8bfe9781589e7ffff557a66aa1658da8

24b1961da56d769b3d455b6475520a16

2. E’ una cosa che solitamente non dico e credo che questo sia il solo contesto in cui mi sento autorizzata a farlo: bisogna essere magre. Curve e ciccette mal di accordano con un look oversize, perchè evidenzia tutte le nostre parti più larghe e nasconde completamente quelle in cui siamo più snelle: mettile un cappotto a uovo e la povera pera si ritrova con una parte alta vuotissima e due fianchi da Botero. Liberissima di farlo, ma sinceramente preferisco che la sua parte alta sia valorizzata come merita e le gambe e i fianchi siano accompagnati e non nascosti malamente da chilometri di stoffa. Senza contare che spesso questi capi oversize sono in tessuti spessi e rigidi che quindi creano un cerchio attorno alla ragazza che, se non ha un viso, delle braccia e dei polpacci fini fini, può essere tranquillamente scambiata per la luna piena leopardiana.

d2c2967a32febf8963a96575e26e06c7

1305dd7059fe94f74d5db959ac203e27

707a24db1244c51032eeb1d673c658dd

3. Spalle e braccia devono essere della misura giusta. Ma soprattutto le spalle, se non potete averle entrambe. Su questo non transigo mai. Che tu sia mela che tu sia pera che tu sia banana, se le tue spalle e le tue braccia sono infagottate puoi avere i fianchi e le gambe più snelle di questo universo conosciuto ma sembrerai sempre e comunque un cosplay di Moira Orfei negli anni ’80.

b57d8f3ab75aa6b79c6cec811ef2c571

b9e7c75cf852f7549ef9540974733bed

35e7b0b0cc9df98c94f6911e40726fd1

4. No alla combo oversize più oversize. Se scegliete una parte alta voluminosa, le vostre gambe dovranno essere asciutte e libere da gonne zingaresche o meringose e boyfriend jeans. Meglio degli skinny, una minigonna dritta, i leggins e le calzamaglie.

6bcb07186b45938cc2e9d9ca482035fa

01aa390cdec491ad1f9b0e99a786ce95

b20d40cb2485a79986e2cc92ddbd13e9

 

Ed ecco che accade se queste regolette non sono rispettate. Ai posteri l’ardua sentenza.

39de38559c0dc1153d1fa844489cf48f

c41108f5ec5425c5fc5ab6844d9b3df2

910e5272848b2fb330d7b4fedb34ffda

cfd101fefc9928783095973c02ebb6f0

331b183fed74463f0217adcb63a99521

82c091646cfe2b8c68c2d3256cbbd6b8

 

You Might Also Like...

27 Comments

  • Reply
    Lulli
    Dicembre 9, 2014 at 6:53 pm

    Sbavo per il look della ragazza col cappellino nero, autoreggenti e anfibi… è troppo il mio stile, anche se ora non posso permettermelo causa accumulo di chili… Però quanto è facile finire nel ridicolo con l'oversize… davvero!

    Lulli

    • Reply
      Consigli x principianti
      Dicembre 9, 2014 at 7:01 pm

      Facilissimo! Spero però che con queste piccole linee guida chi vuole avventurarsi possa farlo senza sembrare un grosso clown da circo!

  • Reply
    Elena B.
    Dicembre 9, 2014 at 7:31 pm

    Tutto giusto e condivisibile Sara, divertente come sempre 😀 aggiungerei solo un'altra regoletta, se me lo concedi: non basta essere magre, ma anche non essere troppo basse…. Se lo adottassi io l'oversize, con il mio metro-e-sessanta sembrerei una povera piccola fiammiferaia disgraziatissima!

  • Reply
    Cristina
    Dicembre 9, 2014 at 7:31 pm

    Gran bel post :-): domanda: hai parlato di gonna e leggings e ti chiedo di soddisfare una mia curiosità: essendo allergica ai collant di nylon e talvolta a quelli i nmicrobibra, volevo chiederti se possa usare dei leggings neri sotto una gonna leggermente svasata. A me l'idea non dispiace anzi, ma mia madre sostiene faccia molto quindicenne,quando io ho 20 anni di più (sono una clessidra con vita ampia). Tu che ne pensi? La gonna è di questo modello: http://www2.hm.com/it_it/productpage.0230359002.html

    • Reply
      Consigli x principianti
      Dicembre 9, 2014 at 10:32 pm

      A patto che non si capisca che sono leggins, ovvero che li infili poi nello stivaletto! Se si capisce che sono leggins mi spiace ma… appoggio la mamma! 🙂

      • Reply
        Cristina
        Dicembre 10, 2014 at 9:38 am

        li metterei infatti con gli stivali lunghi (sempre neri) 🙂

  • Reply
    Anna Venere
    Dicembre 9, 2014 at 7:32 pm

    Come sempre sei geniale 😉 E ovviamente io dico che l'oversize sta male a tutte, un po' meno male alle rettangole e alle mele magre, ma che ognuna è liberissima di metterselo, solo che poi incorre nei problemi che hai appunto detto.

    • Reply
      Consigli x principianti
      Dicembre 9, 2014 at 10:30 pm

      Io giusto sabato ero in centro col mio ragazzo e vedo un cappotto a uovo scontatissimo 100% lana che ho adorato al primo sguardo. Lo provo e io mi vedo super alla moda e yeah fashion blogger con ingresso a scrocco negli hotel e alle sfilate e lui da dietro mi guarda allo specchio e mi dice "sembri One di Bim Bum Bam". E gnente. M'è scemata in un secondo la passione…

  • Reply
    Paola R.
    Dicembre 9, 2014 at 7:46 pm

    Post interessante, grazie Sara! Ma dissento riguardo allo star bene dei capi oversize alle magre. A me sembra che se si è stecchino,la magrezza si accentuerà infagottandosi in cose voluminose.
    Se proprio si vuole provare, qualche capo un po' over ci può stare, magari un pulloverone, ma che l'ampiezza sia comunque moderata.
    In fondo è vero, questi capi non donano a nessuna! Mi sembrano delle trovate che vengono riproposte periodicamente, per movimentare un po' le passerelle.

    • Reply
      Consigli x principianti
      Dicembre 9, 2014 at 10:28 pm

      Secondo me sulle magre magre stanno bene proprio perchè si vede che a creare volume è il cappotto e non loro. Una ragazza già più "normale" (e parlo della 42 come taglia: per mia esperienza personale, anche se non mi ritengo grassa, l'oversize a volte mi trasforma in una 52) tende a non dare lo stacco netto tra sé e il capo e quindi potrebbe risultare lei a creare il volume che in realtà è solo dell'abito.

  • Reply
    Jessica
    Dicembre 9, 2014 at 8:12 pm

    Eccomi, io che ti avevo appena mandato un messaggio in bottiglia con la mia disperata richiesta di aiuto e tu che mi anticipi dicendo che ci stavo appunto scrivendo un post sopra! Non commento spesso, ma stavolta devo proprio farlo, grazie mille per avermi tolto qualche dubbio in proposito.
    Io devo ammettere che mi sono innamorata del mio nuovo cappottino grigio di lana cotta, anche se è oversize, forse proprio perché è oversize. Sono una mela, a detta di Anna, (anche se secondo me mi donano di più gli outfit proposti per le rettangolo piuttosto che quelli per le mele XD), magra, soprattutto ora che ho perso un bel po' di chiletti e trovo che il cappottino oversize mi stia bene proprio perché non segue troppo le mie forme. Sarà che non sono ancora abituata a vedermi così magra, ma i cappotti stretti mi sembra mi infagottino ancora di più XD, soprattutto perché sono solita indossarci sotto maglioni molto pesanti (e quindi anche spessi a volte) visto che io nel mio ufficio divento sempre un ghiacciolo la mattina. Questo nuovo cappottino invece è perfetto perché anche se ci metto sotto il maglioncino più pesante che ho non crea difetto. Non è troppo largo, è della mia misura. Spalle e braccia sono perfetti e in generale si vede che è fatto appositamente largo e non sono andata a raccoglierlo in un vecchissimo armadio.
    Mio zio (e un paio di amiche) non amano particolarmente il mio nuovo look. Secondo loro dovrei andare di cose strette e mettere in evidenza la mia magrezza (?). Invece secondo mia zia spacco di brutto (e anche secondo me). E' molto nel mio stile anche se ha le tascone grandi ed è oversize.
    Avevo paura di poter sembrare ridicola visto che appunto sono magrettina e piccola (1,53 mt di bassezza XD), ma grazie ai tuoi consigli sono sicura di non imbattermi in troppi errori!
    Grazie ancora!!

    • Reply
      Consigli x principianti
      Dicembre 9, 2014 at 10:24 pm

      Guarda, la tua mail di oggi è stata davvero un segno del destino! Io stavo finendo di scegliere le foto e leggo la tua richiesta proprio su un cappottino oversize! E basta, a parte pensare !dove sono le cimici?! le avete nascoste nel mio cactus da scrivania?!" ovviamente mi sono sentita molto sul pezzo 😀
      Vai tranquilla che l'oversize come molte altre cose modaiole la gente normale non le capisce… io vengo puntualmente ripresa per la sciarpa-coperta che ormai mi porto anche a dormire… e ogni volta a spiegare "ma è il trend di quest'inverno!". Aaaah non ti curar di loro ma guarda e passa 😀

  • Reply
    sara
    Dicembre 9, 2014 at 8:27 pm

    ehi sara, ma quando dici che le spalle e le braccia devono essere giuste intendi le mie o quelle della maglia? io sono una mela magra, non ho le maniglie, solo un accenno di pancetta che però secondo me risalta un sacco, quindi le maglie oversize mi piacciono perchè coprono il tutto.. presa dalla follia ho comprato da zara questa felpa, secondo te è salvabile o è proprio senza speranze? http://www.zara.com/it/it/donna/magliette/trf/felpa-maniche-lunghe-c498036p2232504.html

    • Reply
      Consigli x principianti
      Dicembre 9, 2014 at 10:19 pm

      Noooo ovviamente intedo che le spalle e le maniche della giacca o del maglione devono essere giuste, ossia cadere alla perfezione dove dovrebbero cadere e non risultare cascanti! Non mi permetterei mai di dire che esiste un braccio umano giusto e uno sbagliato 😀 😀 😀

      • Reply
        sara
        Dicembre 10, 2014 at 6:41 pm

        ok grazie, infatti con le maniche larghe l'effetto sacco di juta è proprio al varco!

        • Reply
          Consigli x principianti
          Dicembre 15, 2014 at 7:50 pm

          La manica lunga non lascia scampo a nessuna purtroppo…

    • Reply
      Consigli x principianti
      Dicembre 9, 2014 at 10:19 pm

      Direi che la giacca è salvabilissima!

  • Reply
    Lisa
    Dicembre 9, 2014 at 11:04 pm

    Condivido tutto, ma con una variazione al tema: chi è magra e alta avrà sicuramente vita più facile, ma in generale a me l'oversize non dispiace su un look maschile (come in diverse foto che hai utilizzato), a patto che sia presente un solo elemento oversize su tutto l'outfit, e in questo sono molto d'accordo.. Il troppo stroppia! Personalmente mi sentirei più a mio agio a portare un cappotto a uovo che un maglioncione "effetto-boyfriend", ma sono gusti!

  • Reply
    giuli
    Dicembre 10, 2014 at 9:33 am

    Grande Sara! Divertente e pungente! Mi fai morire!! 🙂 🙂
    L'oversize non mi piace, mi allarga, mi incicciotta e mi fa sembrare una barca, quando invece potrei mettere in evidenza quel (poco) fisico che ho, però…c'è un però, metto un maglione oversize quando mi va di farlo! Ci sono momenti, magari capiteranno solo a me, che ho bisogno di qualcosa di confortevole, caldo e avvolgente (e non posso bermi una bella cioccolata calda all'arancia…), magari anche quando non voglio farmi notare, e allora…scelgo sempre qualcosa di largo, che in un qualche modo mi "nasconda"…sbaglio?

    P.S. Sara, scusa se ti faccio questa domanda personale, liberissima di non rispondermi, ma…hai fatto il classico?

    • Reply
      Consigli x principianti
      Dicembre 15, 2014 at 7:52 pm

      No non sbagli, alla fine tutte abbiamo la caduta "maglione oversize" quando ci serve una "coccola".

      PS. Sì… oddio, da cosa si capisce?? Il marchio nero a forma di Tacito che si attiva nel cielo ogni volta che apro bocca?

      • Reply
        giuli
        Dicembre 16, 2014 at 11:03 am

        Ahahahahahah!!!
        Pensavo più a una lettera scarlatta fiammeggiante… 🙂

  • Reply
    CieloAzzurro
    Dicembre 10, 2014 at 11:25 pm

    Sara sei un Dono del Cielo! Bravissima: intelligente e divertente! …ma la sciarpa coperta di Zara come si indossa e con cosa?

    • Reply
      Consigli x principianti
      Dicembre 15, 2014 at 7:50 pm

      Ma grazie!! Io la uso in mille modi: sia come poncho lungo, nella mezza stagione possibilmente (al posto del cappottino), sia come sciarpona arrotolata su spalle e collo insieme a un cappotto cammello (i colori naturali della sciarpa si accordano benissimo con questo colore).

Leave a Reply