Come abbinare

Colori per la primavera: colori freddi

Marzo 24, 2015

Dalla mail arrivata qualche settimana fa, colgo l’occasione per fare il punto su quali colori indossare in primavera senza impastellarsi come macarons nelle fotografie instagram delle fashion blogger faighe; sono partita dai colori caldi ed ora vedremo quelli freddi. Piccolo appunto per coloro che piombino qui dal web senza conoscere nulla delle puntate precedenti, che trovate qui!

Dunque, se i colori caldi ci rievocano soprattutto l’autunno e tutte le sue sfumature, quelli freddi sono più facilmente riconducibili all’estate: azzurro e blu rievocano il mare, verde e giallo lime i prati fioriti e un bel mojito da sorseggiare a bordo piscina. Insomma, a discapito del loro nome, i colori freddi non sono affatto reclusi al solo inverno, anzi: il blu in particolare può diventare con facilità il colore base estivo e primaverile per eccellenza, molto più che durante il mio tanto odiato inverno.

 

Si tratta (nella stagione calda, in tutte le sue sfumature, da quelle più chiare a quelle più scure) di un colore incredibilmente versatile, ben più del nero: a partire dal blu, infatti, possiamo creare diverse capsule collection a seconda del nostro personalissimo umore, del nostro gusto in fatto di abiti, del nostro incarnato. Vediamo subito le triadi (ebbene sì, mai più di tre colori quando si è principianti!):

BLU – BIANCO – CORALLO/SALMONE: è l’abbinamento estivo più giovanile e divertente; il tocco di corallo scalda un’abbinata di per sé praticamente perfetta in estate (tempio greco contro il blu del mare, vogliamo parlarne?!) rendendola una scelta poco banale e di classe; consigliato a chi ama lo stile preppy e bon ton.

53ceafbd77455d56ad5e753c76d74f14

f9756cfe581cd0ba404a525102fe4d74

a98188127f293fe0a1ee0940f0f0d48e

11bf38be70f53e5ea4cc711f0e65c399

 

BLU – BIANCO – TORTORA/NOCCIOLA: l’abbinamento estivo (più che primaverile) classico e più chic; adatto a tutte le donne più orientate verso il casual chic e minimal.

203d8f4f7f295ec5a8f137702b6b4aba

3203f9451ee41ccf5ce0220cc2ae5dd6

7675c81eac7bed48f9cba9171af8ef3d

fe10f0202e0dc5f0229cb97f9b241a95

 

 

Il verde, pur essendo molto meno versatile, è altrettanto estivo; a me rievoca i sorbetti, la freschezza, il mojito (già detto vero??) e soprattutto la rinascita della natura. E’ ostico, soprattutto per coloro che non sono dotate di pelle e chioma color “bacio solare”, che con il verde sfumano verso il sottotono malaria; io, in particolare. Niente paura, ad un certo punto ci abbronzeremo anche noi, no?! Molto bello, per chi se lo può permettere, nella versione verde smeraldo, con il bianco ghiaccio (no beige e guscio d’uovo) e accessori in paglia. Il verde militare, invece, ha un tono più caldo e si abbina meglio anche alle altre carnagioni: molto bello anche lui con il bianco, il jeans chiaro e accessori in cuoio scuro.

c6b05d505da444b23aa79803d50072ef

e4a95eefdd138bf92caa94fc2cbeff49

5e30465e5e57f81e57cf8a6966339387

de19cb7b38a5ac6c0cdc83fa54e9dcf8

ec63b20b223f9abe8a64506ef4f99f3d

b005ca90d873507e1f9df5102b651f7d

697ab78660be01551b7cc3206924a3a0

 

Ed ora, avete scelto verso quali colori siete orientate per la nuova stagione?!

You Might Also Like...

33 Comments

  • Reply
    Claudia
    Marzo 24, 2015 at 6:03 pm

    Ciao Sara! Io sono più orientata verso i colori freddi, quelli caldi mi piacciono, ma sui miei capelli corvini e la mia carnagione da Biancaneve sono un vero orrore!
    Dovresti aiutarmi con la scelta delle scarpe, io adoro vestirmi di blu ma non amo le scarpe di questo colore,
    secondo te in primavera quale colore di scarpe potrei abbinarci? Non dirmi il nude perché mi sta da cani!

    • Reply
      Valentina
      Marzo 24, 2015 at 8:14 pm

      Se il blu è abbastanza acceso, potresti tentare anche con un paio di scarpe nere, magari abbinate a qualche altro dettaglio di questo colore.

      • Reply
        Consigli x principianti
        Marzo 26, 2015 at 3:43 pm

        Solo col blu elettrico mi raccomando! 🙂

    • Reply
      Consigli x principianti
      Marzo 26, 2015 at 4:13 pm

      Sicuramente un armadio base blu può optare per scarpe color cuoio, più o meno chiaro.

  • Reply
    Paola
    Marzo 24, 2015 at 7:15 pm

    Il color cuoio sta benissimo col blu :). Ma anche il rosso e il bianco anche se sono un po' meno versatili.

  • Reply
    Cristina
    Marzo 24, 2015 at 7:50 pm

    io ti lovvo! 🙂

    • Reply
      Consigli x principianti
      Marzo 26, 2015 at 3:43 pm

      Ma che caruccia <3

  • Reply
    Valentina
    Marzo 24, 2015 at 8:09 pm

    Bel post! Attendo la versione invernale, ovviamente quando sarà il momento adatto… Personalmente faccio molta più fatica a trovare una palette per il guardaroba invernale, forse anche perché si usano più capi che in P/E, così mi riduco sempre alla combo nero/bianco/grigio.

  • Reply
    Elena
    Marzo 24, 2015 at 8:44 pm

    i colori che mi stanno meglio sono proprio il verde ed il blu…e adesso ho bisogno assolutamente di accessori corallo/salmone XD

  • Reply
    Irene
    Marzo 24, 2015 at 10:22 pm

    Ciao Sara, è la prima volta che intervengo nel tuo blog! Ti volevo proprio chiedere come sfuggire all'abbinata bianco&blu in primavera: io ci sono cascata in pieno anche quest'anno! Ho quasi tutto il guardaroba bianco e blu!! Non fraintendermi, mi piacciono moltissimo questi due colori abbinati e mi stanno anche molto bene, ma mi sembra di essere sempre vestita allo stesso modo tutti i santi giorni! Spesso abbino il cuoio (per scarpe e borse, con soddisfazione devo dire) e il beige (preferibilmente caldo, che si abbina meglio al mio biondo; altro colore che mi ero ripromessa di ridurre, comunque) però comunque mi annoio. L'aggiunta del corallo non so perché la vedo più estiva, ora mi sembra di attirare troppo l'attenzione se metto qualcosa color corallo. A volte cambio la borsa in pelle con una di un bel rosso (non troppo acceso, che tende un po' al corallo ma resta comunque rossa) o un secchiello rosa cipria, ma più di tanto non vario. Il verde non lo amo moltissimo e l'ho portato già abbastanza quest'inverno con una specie di parka. Ogni mattina sono sempre allo stesso punto: jeans o pantaloni blu/beige, camicetta maglietta bianca o a righe blu o jeans, maglioncini e cardigan blu o blazer nero, trench beige ecc.. L'unica cosa che mi salva è qualche fantasia floreale! (io adoro le fantasie floreali, soprattutto piccole o micro). La ricerca del terzo elemento mancate che chiuda il cerchio continua!

    • Reply
      Irene
      Marzo 24, 2015 at 10:57 pm

      ps: comunque so che la risposta non è così difficile: basta che introduca colori pastello o vivaci (tipo giallino, salmone, menta, azzurrino o giallo caldo, rosso, corallo, verde) o fantasie multicolor.. devo solo sforzarmi considerarli quando vado nei negozi, e resistere alla tentazione del bianco&blu-porto sicuro!

    • Reply
      Consigli x principianti
      Marzo 26, 2015 at 3:42 pm

      Mi pare che il tuo guardaroba sia molto ben strutturato 🙂 il corallo è più estivo quando è più scuro, quando invece tende al chiaro è perfettamente primaverile (una sorta di pastello non pastello); però se vuoi dare un twist perchè il blu ti ha annoiato prova ad attingere dal guardaroba "caldo" per la primavera, dal post precedente; secondo me puoi trovare moltissime idee lontane dal tuo modo di vestire, quindi complementari e stimolanti. CHe dici?

      • Reply
        Irene
        Marzo 28, 2015 at 4:02 pm

        Ti ringrazio Sara! ^_^ In effetti da tre anni, cioè da quando ho conosciuto Anna, ho cominciato a capire veramente cosa mi sta bene e cosa mi piace, e di conseguenza a crearmi un mio stile e un guardaroba organizzato. Ad ogni stagione ho aggiunto capi che mi donavano e ben abbinabili tra loro. E ho finalmente iniziato a godermi lo shopping! Ora vorrei renderlo ancora un po' più adulto ma particolare. Grazie per il consiglio, seguirò il tuo blog!

  • Reply
    Alessandra
    Marzo 24, 2015 at 10:31 pm

    Ciao Sara, io la butto lì, un bel post sulle scarpe primaverili? Come passiamo da stivali e stivaletti ai sandali? io mi riduco sempre a ballerine (aaaahi) o converse. Ma quest'anno vorrei trovare delle alternative un po' più "scicchettose" e meno dolorose (si ballerine, parlo di voi).

    • Reply
      Consigli x principianti
      Marzo 26, 2015 at 3:39 pm

      I consigli di Valentina sono ottimi, però sarà fatto, inviami una richiesta "formale" dal format qui affianco 😉 così poi faccio copia-incolla con la nuvoletta che è tanto carina!

      • Reply
        Irene
        Marzo 29, 2015 at 12:31 pm

        Potresti anche spiegarci la differenza tra oxford, derby e brogue? Io faccio sempre confusione! Grazie!

      • Reply
        Alessandra
        Marzo 30, 2015 at 11:58 am

        Ciao Sara, fatto! Grazie in anticipo allora ^_^

  • Reply
    PreppyInVenice
    Marzo 25, 2015 at 7:56 am

    Alessandra, per passare da stivali a scarpe primaverili, perché non optare per un paio di oxford e di derby femminili? Oppure che ne dici dei mocassini, non quelli da barca in tela per intendersi..le loafer vere e proprie. Per farti un idea prova a guardare il sito di Melvin&Hamilton, anche Zalando tiene qualche modello. Per finire perché non provare anche qualche décolleté color cuoio magari con tacco basso e largo?
    Spero di esserti stata d'aiuto.

    Valentina

    • Reply
      Alessandra
      Marzo 30, 2015 at 11:21 am

      Ciao Valentina, le loafer non mi ispirano granché, le oxford o le derby (se ho capito bene qual è la differenza) sono una buona idea. Devo dare un'occhiata in giro a qualche "outfit ispirazione" per capire come portarle in primavera, non so, mi sembra che in autunno sia più facile abbinarle (o forse è perché ho preso in considerazione solo modelli di colori base nero o cuoio). Grazie per i consigli.

  • Reply
    L'inge
    Marzo 25, 2015 at 9:08 am

    Blu e verde, i miei colori preferiti di sempre 😀

    • Reply
      Consigli x principianti
      Marzo 26, 2015 at 3:37 pm

      Il blu in estate è la mia anima gemella!

  • Reply
    Chiara
    Marzo 25, 2015 at 11:16 am

    Ciao Sara, complimenti, bellissimi abbinamenti!
    A questi colori, che adoro per l'estate, io aggiungo il lavanda/ glicine. Mi associo anch'io alla richiesta (se possibile) di un post sulle scarpe primaverili partendo da un armadio con colori freddi: scarpe blu non ne trovo (a parte le ballerine che, però, mi fanno venire mal di schiena) e detesto gli stivaletti che vanno adesso, insomma….è un momento difficile!
    L'unico suggerimento che ho da dare per noi "fredde" è il taupe chiaro/tortora freddo/quel colore che non so definire. L'anno scorso ho trovato dei sandali (estivi, sui 7 cm…) color tortora medio che ho messo con tutto…mi stavano bene quando ero bianca (con smalto scuro era un bel contrasto) e anche quando ero abbronzata, mentre lo stesso non posso dire del cuoio, che quando sono bianca mi sta veramente male!

    • Reply
      Consigli x principianti
      Marzo 26, 2015 at 3:36 pm

      Le mille sfumature di marrone sono perfette per chi ha un guardaroba freddo! Ciascuna troverà poi quale sfumatura: il tortora? il cuoio? quello più tendente al giallo? Tutti sono molto belli con un guardaroba così 🙂

  • Reply
    Francesca
    Marzo 25, 2015 at 7:25 pm

    Ciao Sara, buoni i consigli sul bianco e blu! Ma sul verde non credi che dovresti fare qualche distinzione? Personalmente (e anche basandomi sui post di Anna dedicati ai colori) trovo che i toni più scuri e freddi di verde, come appunto il verde smeraldo, stiano molto bene sulla pelle chiara! O almeno su di me, che ho capelli scuri e carnagione chiara. E' un colore che amo, pensa che se mai mi sposassi mi piacerebbe un abito di quel colore! Non allontanare noi pallidine dallo smeraldo, dai! 🙂

    • Reply
      Consigli x principianti
      Marzo 26, 2015 at 3:34 pm

      Non ci allontano affatto, ma dipende molto dal sottotono: c'è chi ha un sottotono rosato che sta molto bene con il verde smeraldo (vedi le rosse naturali con lentiggini e occhi chiari), chi invece come me ha un sottotono più beige col verde non è che ci vada proprio a nozze… tranne in estate, quando mi abbronzo. Con "pallore" (chiamandomi in causa) intendo sempre quel bianco malaticcio verdognolo giallognolo (come sa chi legge il mio blog 😉 ).

  • Reply
    sara
    Marzo 25, 2015 at 10:21 pm

    Ciao Sara! io non capisco nulla di armocromia o come si chiama, ma trovo che avendo la pelle non eccessivamente chiara (non sono olivastra, però mi abbronzo in fretta), occhi nocciola e capelli color buccia di castagna (sono castani hennati, quindi tendenti al rosso scuro) i colori che mi stanno meglio siano il blu, il verde smeraldo, il bianco, ogni sfumatura d'azzurro e il grigio perla. in realtà mi piacciono anche il fuxia e il viola, ma non so se possano starmi bene onestamente, soprattutto il viola. secondo te sbaglio?

    • Reply
      Consigli x principianti
      Marzo 26, 2015 at 3:30 pm

      Non so proprio, purtroppo senza neanche una fotografia è proprio difficile capirci qualcosa!

    • Reply
      Lilit
      Marzo 26, 2015 at 3:42 pm

      la cosa più semplice è mettersi davanti a uno specchio con una luce abbastanza naturale ma non diretta e domandarsi: ma mi piaccio con questo colore addosso? se sì allora ok, è il tuo colore. se no, perchè per esempio ti vedi pallida, sbattuta, con l'aria stanca allora non è il tuo colore.
      in realtà se un colore ti piace tanto tanto tanto ma non ti sta bene lo puoi mettere lo stesso, per esempio con una sciarpa o una collana di un colore che invece ti dona, oppure compensando col trucco (fino a un certo punto: io il beige non me lo posso permettere neanche se mi faccio truccare da Diego Della Palma), oppure limitarlo per la parte bassa (pantaloni o gonne) o per gli accessori (borse o scarpe).

  • Reply
    luisa
    Marzo 26, 2015 at 6:05 pm

    Volevo dirti grazie! Per la chiarezza, l'entusiasmo,il dono che sono i tuoi post. Ho scoperto seguendoti tante cose sul mio corpo, i colori ed è bellissimo valorizzare ed amare il nostro meraviglioso involucro dell'anima.

    • Reply
      Consigli x principianti
      Marzo 26, 2015 at 7:18 pm

      Oddio che bellissimo commento! Davvero, adoro ogni parola, soprattutto "involucro dell'anima"… quello non va proprio mai dimenticato. Felice di piacerti, perchè tu già mi piaci tantissimo!

  • Reply
    Francesca
    Marzo 26, 2015 at 11:44 pm

    Ciao Sara! 🙂
    Mi piacciono molto gli abbinamenti di colore che proponi, soprattutto il blu/bianco/corallo.
    Ultimamente ero anche a caccia del verde giusto per me (e questa è un'impresa, ma quel verde militare mi ispira molto).
    Grazie per i suggerimenti! 🙂

  • Reply
    Giuli
    Marzo 27, 2015 at 11:00 am

    Grazie per il post velocissimo sui colori freddi! Ho scoperto con piacere che in parte faccio più o meno quello che suggerisci: blu acceso, bianco e nocciola/beige sono i colori che uso di più in primavera ed in estate!
    Adesso devo solo sperimentare un po' qualche sfumatura di rosso e trovare quella che mi sta meglio!

  • Reply
    ilaria
    Marzo 27, 2015 at 11:36 am

    E che dire del meraviglioso rosso?con il bianco e blu io lo adoro e lo indosso spesso,magari solo un piccolo dettaglio come un braccialetto o un vezzoso foulard legato al collo con le "codine" portate di lato.Trovo che una maglietta rossa sdrammatizzi anche il blazer più serio. E inoltre,quel colore dà una carica ed un'energia uniche:-)

Leave a Reply