Come abbinare

Indossare la midi in autunno e inverno

Settembre 18, 2015

[testimonial author=”Charlotte”] Cara Sara,
bentornata dalle vacanze!! Spero che te le sia godute al massimo 🙂 Ti scrivo perché vorrei sapere se esiste un modo per indossare le midi skirt in autunno e soprattutto in inverno. Io le adoro, ne ho alcune e d’estate le utilizzo con soddisfazione. Anche se sono piccoletta di statura, le metto con le ballerine e mi sento perfettamente a mio agio. Poi bastano un crop top o una maglia indossata dentro alla gonna e il look è già fatto. Ma d’inverno io non sopravvivo senza le calze mille denari megacoprenti e un capo spalla degno di questo nome (le blogger che si fotografano in mezzo alle tormente di neve con il cappottino slacciato e le gambe nude per me sono bioniche)… solo che le calze coprenti sotto alle midi mi sembra che stonino moltissimo e tutti i miei capi spalla spezzano la forma della gonna. Quindi che fare? Devo rinunciare alle midi skirt che tanto adoro come ho fatto a malincuore lo scorso anno, oppure esiste un modo per abbinarle nei prossimi mesi?
Grazie e un mega abbraccio
[/testimonial]

La midi! Che sogno! So che molte la odiano, credono abbia una lunghezza infida (ed in effetti non dona proprio a tutte, soprattutto se usata con le ballerine) e scomoda; ovviamente non è il capo più facile del mondo, non è certo un paio di jeans, ma la trovo incredibilmente elegante, femminile e versatile. Con le ballerine e una blusa in cotone va bene per essere indossata nel tempo libero, mentre con i tacchi e una blusa in seta o un maglioncino è ottima per il lavoro; per non parlare di quanto può essere elegante per la sera, con un top e una microborsa a tracolla. Certo, richiama uno stile ben preciso: femminile, bon ton, ladylike. Lei da sola riesce a creare un’allure retrò e delicata; è poco indicato il mix and match, piuttosto meglio assecondarla con bluse eleganti e accessori femminili oppure con bluse minimal (una t-shirt bianca, ad esempio). Questo me la fa amare: mi basta lei e una semplicissima maglia bianca per sembrare in ordine e ben vestita!


a516756de07cf450eb551a3f36d4ca70

f324ff79109806b186d6ec0b27aabbf2

fc92280b860139c69a792fc6e2011423

 

6c34db1fc54fb47f467668f5df9f94a7

Certo, abbinarla in estate e primavera è facile: una blusa, un paio di scarpe sulla gamba nuda e alè! Ma come fare in inverno? Bè, abbiamo due possibilità. Sicuramente la gamba nuda è affascinante ed elegante ma non c’è nulla di male ad usare la calza coprente nera; se abbinata ad una scarpa alta dello stesso colore, è un ottimo modo per una pera e una clessidra di snellire il polpaccio, che solitamente è messo in evidenza da questo capo. Se sopportiamo bene il freddo, possiamo anche pensare di usare un paio di calze velate. Nella parte superiore del corpo, preferiamo un maglione sottile ma dal filato caldo e morbido (come il cashmere); l’ingombro di maglioni troppo spessi o oversize turba l’equilibrio dell’outfit e rovina la linea della gonna.
8c2463b9b1c22f267ee7a118754a26bb
44592a03595abd1ba8fe3d14d5a0eb63
ebf40c2bd0c24cbd107dfc46607cf88d
19706e06ceb1304ba48f358a42995f9d
bb697d9e70ace60804fac6d659e73de4
Esiste un altro modo per portare questo capo nella stagione fredda: con gli stivali. In questo caso, la gamba sarà sicuramente al caldo, anche perchè possiamo indossare senza problemi calze molto coprenti, se non addirittura due strati (tanto non si vedranno!). Gli stivali devono avere il tacco, essere lisci (niente borchie, frange, fibbie) e possibilmente non flosci. Stanno bene anche di un colore a contrasto, che magari richiama il resto dell’outfit, ad esempio la maglia o la borsa o un accessorio.
132a6392d3537af26ae54202d62e2c3a
85531f8a53832169476499a6262e873a
ff9a595f3539374f47ad606595fbf134
f45c8a408ae937a7efa179372d2971e5
e0b47d843c161d9d1a587675fbad6877
Come fare, però, con il capospalla? Sicuramente non possiamo indossare il nostro solito cappotto, che magari arriva sotto il sedere ed è dritto, senza punto vita. Meglio preferire un cappotto lungo almeno quanto lei o che la faccia avanzare di massimo 15 cm. Se la gonna è a ruota sarà necessario trovare un cappotto con la vita segnata e svasato, altrimenti il volume della gonna ne rovinerà la linea. Un’alternativa fashion è anche un cappotto cropped, ma in inverno, non so voi, il mio pancino dev’essere ben coperto e al caldo!
8b9b48ee5a63b74a32d1bb330c288842
79149e3fba446fd61a34cdb3db62d4ad
bda49bf2a3061727081e244adcb6a5e7
465c6801af0f6b88077486278375f2b8
80db146430f1d0ab60adff2330f724e5
Voi che ne pensate della midi in inverno? La indossate? Oppure preferite lasciarla all’estate e alla primavera?

You Might Also Like...

21 Comments

  • Reply
    Lulli
    Settembre 18, 2015 at 5:52 pm

    Mi piace molto e la vorrei indossare anche d'inverno e dopo questo post così incoraggiante lo farò di certo!

  • Reply
    Giulia
    Settembre 18, 2015 at 6:14 pm

    Io ho un abito estivo midi, bellissimo, e ne ho appena comprato uno autunnale approfittando del fatto che era scontato all'80 percento.
    Stavo giusto meditando se mettere o meno quello estivo per i trent'anni di un'amica sabato prossimo, ma forse fa troppo matrimonio…

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Settembre 18, 2015 at 8:21 pm

      Diciamo che un abito midi, ancora più della gonna midi, fa subito cerimonia! E' moooolto elegante e difficile da sdrammatizzare e dopotutto non ha senso mettere una cosa elegantissima e cercare di sdrammatizzarla. Piuttosto, cambia outfit 😉

  • Reply
    Jelly-fish
    Settembre 18, 2015 at 6:34 pm

    volevo giusto scriverti anche io per lo stesso problema, ho una bellissima gonna midi che metto molto poco per questo motivo. Solo che d'inverno è difficile perchè le calze e il cardigan fanno subito vecchia zia.. proverò ad andare in cerca di un bel maglioncino e ad abbinare il colore delle calze alle scarpe, anche se non sono clessidra l'insieme mi sembra elegante. Il mio outfit preferito è il penultimo, con le stringate e i calzini, anche se la gonna è diversissima dalla mia per forme e materiali; invece boccio l'abbinamento con gli stivali perchè secondo me fa contadina nell'orto anche sulle fashion blogger..

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Settembre 18, 2015 at 8:28 pm

      Non fa vecchia zia, se stai attenta ai colori e ai tessuti. Un maglioncino dal collo alto e una bella collana sono molto chic se abbinati a una midi! Certo, eviterei troppo marrone, quello sì che rischia di farlo diventare un po' "vecchio" 🙂

      • Reply
        Jelly-fish
        Settembre 19, 2015 at 2:43 pm

        Sara: Infatti è aperta la caccia al maglioncino! 😉 kika: a me non piacciono molto, ma è questione di gusti!

    • Reply
      Kika
      Settembre 18, 2015 at 9:59 pm

      Dipende dagli stivali: secondo me se sono aderenti e ben taccati l'effetto è tutt'altro che contadina 😉

      • Reply
        Sara Consigli X Principianti
        Settembre 19, 2015 at 6:30 pm

        Infatti; certo che se lo stivale è floscio, cadente, l'effetto è brutto, se invece è rigido e minimal allora l'effetto è molto diverso!

  • Reply
    Lilit
    Settembre 18, 2015 at 6:40 pm

    io sono una di quelle che la gonna midi la odiano! sarà perchè è un capo così da "signora bene", sarà che è difficile immaginare di portarla senza un tacco alto (io sono allergica ai tacchi alti), ma tutte quelle gonne che al tempo stesso superano il ginocchio ma non arrivano alla caviglia sono bandite dal mio guardaroba in tutte le stagioni.

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Settembre 18, 2015 at 8:28 pm

      Eh ià, o la ami o la odi!! 😀

  • Reply
    Charlotte
    Settembre 18, 2015 at 6:59 pm

    Sara, io ti adoro!! Grazie per la risposta, è proprio l'inspirational post che mi serviva 🙂

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Settembre 18, 2015 at 8:29 pm

      Prego carissima!! Spero che riuscirai a sfruttare tutte le tue midi anche in questo periodo non più caldissimo.

  • Reply
    Kika
    Settembre 18, 2015 at 9:35 pm

    Pensa, io riesco ad indossarla solo d'inverno! Proprio grazie agli stivali: al contrario di altre scarpe più estive, mi mettono al sicuro dall'effetto "gamba mozzata" (ne ho un paio neri tipo quelli di Wendy – è lei? ).
    Comunque non mi piace molto il genere, preferisco altri tagli di gonna. O comunque che non superi il ginocchio.
    Per la mezza stagione, cioè quando la calza coprente è un po' troppo, forse è più difficile abbinarla… ma ci vedrei un collant velato colorato con mary-jane della stessa tinta ( a trovarle 🙂

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Settembre 19, 2015 at 6:29 pm

      Penso sia proprio Wendy, mi par di riconoscerla 🙂

    • Reply
      colibrì
      Settembre 22, 2015 at 1:14 pm

      Anche io la vedo più come una gonna invernale/autunnale che non estiva/primaverile. A me invece piacciono solo quelle a ruota e svasate (però di molto) oppure anche a matita però che siano appena un po' sotto al ginocchio, gli altri modelli no.

  • Reply
    Sissi
    Settembre 19, 2015 at 5:47 pm

    Grazie per questo post, avevo gli stessi dubbi! Da pera alta e magra dallo stile retrò in estate metto spesso gonne midi, specialmente a ruota, ma d'inverno non so mai come sfruttarle, mi sembra sempre che facciano a pugni con cappotto e piumino!

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Settembre 19, 2015 at 6:28 pm

      Dipende dai cappotti e dai piumini, dal loro stile e soprattutto dalla loro lunghezza.

  • Reply
    chiara
    Settembre 21, 2015 at 10:37 am

    Oh si, io le amo proprio e questi abbinamenti li vorrei proprio tutti! D'estate le uso con i sandali; nelle mezze stagioni con i tacchi o le ballerine, in inverno con gli stivali. In particolare, ne ho una invernale color verde militare che ho sempre indossato, anche quando non andavano di moda. La abbino con una dolce vita sottile color panna, collana lunga, cintura e stivali di cuoio minimal, senza tacco (se ci sono diversi decimetri di ghiaccio e neve e devi percorrere più di venti metri, ogni tacco è vietato!) oppure con una giacchina. L'unico problema che ho con questa gonna, come con tutte le altre, sono proprio le calze…usando poco il nero, son sempre lì alla ricerca del punto di colore giusto…

  • Reply
    fenicedragone99
    Ottobre 5, 2015 at 9:46 pm

    Io le midi le adoro e le porto in ogni stagione. Sono quasi tutte appena
    sotto al ginocchio e trovo che valorizzino molto le gambe. Però non ho
    capito perchè le si debba per forza abbinare alla calza nera, come nelle
    foto e come diceva Sara. Io ho calze marroni, vinaccia, grigie, a
    righe, onde, persino a fiori rossi bianchi e gialli, e le abbino ad ogni
    gonna a seconda di stile e colore… Forse le adoro ancora di più delle
    gonne! XD

  • Reply
    Annarosa Girardini
    Gennaio 27, 2016 at 11:34 am

    Il mio nuovo tuo articolo preferito 😉

  • Reply
    Pitipumpala
    Novembre 4, 2016 at 10:19 pm

    Io ne ho 3: due nere ed una grigio melange e le adoro, essendo una pera magra, trovo che siano le migliori per la mia forma del corpo. Quanto al cappottino, ne ho uno grigio fumo.poco più corto della gonna, avvitato, con una cintura. Secondo te, come abbinamento potrebbe andare? Complimenti per il tuo blog 🙂

Leave a Reply