armocromia

Armocromia e guardaroba base: inverno profondo

Settembre 28, 2015

La luce dorata dell’autunno lascia spazio a quella fredda dell’inverno, ed è subito un tripudio di bianchi e neri e rossi! Siamo arrivate nella stagione più invidiata di tutte, l’inverno: magnetico, sensuale, misterioso… tutte parole che si sentono spesso, quando si parla di questo tipo di donna! Che differenza c’è fra estate e inverno? Sono entrambe stagioni fredde, ma tra loro hanno differenze sostanziali; queste differenze meritano un post a parte, nel quale magari scoprire i vari termini dell’armocromia e il loro significato. Ovviamente, Lara è già all’opera! Ma ora quindi partiamo alla scoperta del primo tipo di inverno: l’inverno profondo. Passo la parola a Lara.

Questa volta vi parlo dell’inverno profondo (che ha anche una sua versione soft, come le altre stagioni, ma dato che l’inverno soft profondo è una variante un po’ bistrattata, abbiamo pensato di trattarla la prossima volta con calma e con l’attenzione che merita). La donna inverno profondo è una donna dai colori ricchi, profondi, opulenti. La dominante, ovvero la prima caratterista da ricercare nei tuoi colori è la PROFONDITAì, e che siano colori NEUTRO FREDDI. Quindi parliamo di colori con l’aggiunta di nero, ovvero ricchi. Neutro freddi, perché non sei totalmente fredda come un inverno assoluto, ma hai ancora una traccia di calore lasciata dall’autunno.

28fe37b95524edf48641afc4136ddb6f

f5ce1763e5c731c2c2a106c480cef507

 

Evita colori pallidi, pastello, soft, polverosi, e ovviamente quelli caldi, ma non solo evita anche quei colori che seppur freddi non hanno la profondità di cui tu hai assoluto bisogno. I tuoi colori top sono: nero (e sei tra le poche a poterselo permettere e brillare con questo colore!), viola melanzana, viola scuro, blu, smeraldo, rosso puro, rosso a base blu. Per quanto riguarda il make up, sugli occhi puoi osare con nero (possibilmente meglio se sfumato), grigio scuro, marrone scuro freddo, prugna, melanzana, champagne. Sulle labbra, invece, rosso a base blu, il rosso puro, lampone, rubino, borgogna freddo, vino, rosa scuri neutro freddi.
Il tuo contrasto è ALTO. Quindi trarrai maggior benefcio da abbinamenti come bianco e nero, o colori molto scuri accostati a colori molto chiari, come i colori ghiacciati della tua palette (da non confondersi coi pastello, sono due cose molto diverse!). Per quanto riguarda il colore di capelli, ricordati del tuo contrasto e della tua profondità: mai e poi mai schiarirli! Vip della tua stagione sono Monica Bellucci, Salma Hayek, Sandra Bullock.

ip

Parafrasando Elio & le storie tese: fossi figa, sarei una donna inverno. Come bucano loro lo schermo, come sa imporsi la loro bellezza, credo che poche altre tipologie di donna sappiano farla. Abbiamo imparato che le autunno sono frizzanti, una sferzata di energia e di calore, mentre le estati hanno una bellezza sofisticata, un equilibrio perfetto da non turbare troppo, fragile come un petalo di rosa. Le inverno sono magnetiche; la loro energia e forza risiede nell’intensità dei loro colori, sono in grado di spiccare su un fondo bianco e nero, di brillare imponendosi anche con il rosso acceso. E questo lo dico da completa profana dell’armocromia, leggendo le descrizioni di Lara e guardando le immagini della stupende inverno che mi sfilano davanti agli occhi: forse a voi danno un’impressione diversa, e le schiere di armocromiste magari sono qui fuori a inveirmi contro, ma ci tenevo ad esternare le emozioni e le impressioni che mi danno queste stagioni e questi colori! Detto questo, perchè perdere il fascino magnetico che solo l’inverno ha con capelli e trucco sbagliati?! Una che sa esaltare tantissimo la sua stagione è la Bellucci – che io trovo tremenda nella recitazione ma incredibilmente e indiscutibilmente gnocca, una bellezza come probabilmente non ne anno proprio più, dal viso e dal corpo imperfetti e splendidi, lontani dalla perfezione finta di molte sue colleghe; e Dolce e Gabbana fanno a gara per esaltarla al massimo, con tubini dai colori forti, bianchi neri e rossi. Come invece sminuirsi ce lo insegna la Bullock in questa fotografia; per carità, il biondo era un’esigenza scenica (ricordate “The Blind Side”?), ma un contrasto così basso su di lei proprio nun se pò vvedè: il viso perde il suo magnetismo, non è più ipnotico ma nuota in questo ammasso tono su tono, che va dal trucco begiolino sulle labbra alle chiome troppo chiare. Insomma, non è ipnotica e magnetica, ma banale, slavata e sembra persino più vecchia e stanca.

099d3c80fc5649b776c0451f262f6d37

 

Poichè anche in questo caso la vostra bellezza è esaltata da alti contrasti, la cosa migliore è avere nell’armadio due colori base, uno chiaro e uno scuro, in modo da abbinarli al meglio a tutti i colori presenti nella nostra palette. E dato che siete donne baciate dalla natura e dalla fortuna, i vostri colori base sono il bianco e il nero, cioè l’ABC della moda! Mantenete contrasti alti, niente pastelli e colori sfumati, niente tinte troppo calde e niente tono su tono, che vi penalizzano. Un ottimo capsule-guardarobe potrebbe essere composto per voi da capi e accessori neri, bianchi, jeans e rossi.

Schermata 2015-09-28 a 18.55.18

Schermata 2015-09-28 a 17.55.29

Schermata 2015-09-28 a 18.38.22

26 Comments

  • Reply
    Cristina Quattrone
    Settembre 28, 2015 at 7:08 pm

    Cavoli la Bellucci una inverno: non l'avrei mai detto (bellissimi gli outfit) (Cristina la traduttrice)

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Settembre 30, 2015 at 4:45 pm

      Eh sì, proprio inverno profondo! Ma tu, non eri mica una donna inverno?! QUale tipo??

      • Reply
        Lilit
        Settembre 30, 2015 at 5:41 pm

        da quanto ricordo Cristina ed io siamo "sorelle" di stagione 😉

        • Reply
          Cristina Quattrone
          Ottobre 1, 2015 at 10:45 am

          Sì,infatti, siamo soft entrambe :-). Non vedo l'ora di vedere gli outfit per le soft 🙂 (Cristina la traduttrice)

          • Lilit
            Ottobre 1, 2015 at 12:00 pm

            Inverno Profondo Soft. non è una sottigliezza: solo per noi dell'Inverno il profondo viene prima del soft 😉

  • Reply
    Lilit
    Settembre 28, 2015 at 9:02 pm

    nutro una grande invidia per le donne inverno profondo, oltre che per le inverno assoluto, per molto tempo ho sperato dentro di me di essere una di queste due stagioni, purtroppo però non mi riconoscevo nè nell'una nè nell'altra, i loro colori risultavano su di me o troppo cupi o troppo sparati (della serie: perchè se mi vesto in bianco e nero non somiglio alle fashion blogger parigine ma sembro la cameriera della pizzeria Bella Napoli?)… solo dopo ho realizzato di essere sì inverno profondo ma nella variante soft… che non è male neanche quella una volta capita… ma le splendide "regine oscure" dell'inverno profondo "vero" le invidierò sempre un po'.

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Settembre 30, 2015 at 4:44 pm

      Eh sì, ma anche le soft sono bellissime, se accuratamente esaltate 😀

  • Reply
    Lulli
    Settembre 28, 2015 at 9:11 pm

    io anche se scoprissi il mio colore poi non riuscirei a capire quali sono i colori da usare, visto che riesco a immaginare solo la palette di colori delle scatole da 12 dei pastelli per bambini… Quando guardo le palette proposte mi sembrano tutte uguali… E poi mi piace il nero anche se l'unica cosa di cui sono certa e di non essere inverno profondo.

  • Reply
    chiara
    Settembre 29, 2015 at 4:18 pm

    Belle, bellissime donne e bei colori, niente da dire. Sandra Bullock bionda non si può vedere, come immaginare la Bellucci bionda…..non ha senso.
    Secondo me, la fortuna di chi possiede questa palette di colori è data anche dal fatto che questi sembrano i colori che, più facilmente, si trovano nei negozi e sono più facilmente portabili in ogni stagione, e mi spiego: io sono un'estate chiara e pensavo, giusto stamattina, che in inverno io non uso praticamente più il nero (solo qualche pantalone e due gonne), né il marrone, né i colori caldi (che mi stanno veramente male, l'ho sempre visto), dovrei puntare su colori chiari e tenere contrasti molto bassi. Io ho la gamma dei grigi/taupe e, al massimo, il blu come colore neutro. In autunno/inverno io dovrei essere vestita con colori che, solitamente, non sono associati a queste stagioni. Nella palette qui sopra, invece, complice il nero, il roso puro, il bianco quasi ottico e i contrasti alti, mi sembra sia molto più semplice vestirsi! O è solo l'erba del vicino? 😉

    • Reply
      Lilit
      Settembre 29, 2015 at 5:19 pm

      eh, il bianco, il nero e il rosso sono gli unici colori che si trovano sempre, in tutti i periodi dell'anno, e che non passeranno mai di moda. tra l'altro sono proprio i miei preferiti… anche io penso sempre: peccato non essere una inverno profondo "vera".

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Settembre 30, 2015 at 4:43 pm

      No no, non è l'erba del vicino; ahimè hai ragione… io, estate assoluta, che fatica faccio a trovare adesso abiti per l'inverno lo so solo io… non posso mica andare in giro solo in grigio, dopo un po' mi sparo! Ho trovato un cappottino delizioso grigio, rosa antico e bianco, ma appunto è uno su un milione… Tra infiniti cappotti marroni e neri! La ricerca è difficile e anche gli abbinamenti, che invece per questa stagione vengono praticamente schioccando le dita. 🙁

      • Reply
        chiara
        Settembre 30, 2015 at 5:21 pm

        Io, EC, amo i miei colori, mi piacciono proprio…ma in questi giorni sono in difficoltà: in questi primi giorni freddi io metto tranquillamente i pantaloni taupe/grigio ma non riesco proprio a mettere quelle giacche/maglie che mi stanno tanto bene (e con cui, di solito, mi serve pochissimo trucco, anche niente) come rosa o giallo chiaro "pulcino" o verde chiaro, anguria o turchese….mi sembra proprio fuori luogo, non so come spiegare…

  • Reply
    Giulia
    Settembre 29, 2015 at 5:55 pm

    Da come letteralmente splendono in bianco, nero e rosso, credo di aver capito adesso che mia mamma e mia sorella siano due donne inverno.
    Io da brava estate sono la pecora nera della famiglia:)))))
    La Bellucci è semplicemente inarrivabile.
    E la Bullock bionda, poveretta, fa il paio con la Hendricks vestita con quell'abito paillettato che le stava da cani che tu Sara hai postato qualche giorno fa.

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Settembre 30, 2015 at 4:40 pm

      Dovremmo inaugurare la rubrica "Ma come le vestono?!", fior fior di stilisti e consulenti d'immagine per fare la Bullock… bionda! 😀

      • Reply
        Giulia
        Settembre 30, 2015 at 7:18 pm

        Verissimo!!
        Sarebbe una rubrica molto interessante, soprattutto per mostrare come anche una donna stupenda possa peggiorare parecchio se non viene valorizzata..giusto per toglierci quell'idea del 'eh ma tanto lei è gnocca e le sta bene tutto'.

  • Reply
    Angela Settattasette
    Settembre 29, 2015 at 9:03 pm

    Ciao, Sara, ti leggo e ti apprezzo tantissimo dall'inizio ma non ho mai commentato. Lo faccio ora perché temo di non capire una cosa… Sono quasi certa (auto diagnosi ^_^) di essere inverno profondo, ma con alcuni dei colori situati nel quadrante in alto a sinistra della palette che hai postato non mi ritrovo molto -.- Ok ovviamente il bianco e il nero, ok anche i grigi più intensi, forse anche quel celeste della terza fila, ma… quei rosini, quei giallini, quei grigini delle prime 3-4 righe io non me li vedo proprio accanto al viso! Se metto una sciarpa in quei colori sembro un'altra persona rispetto a quando indosso un rosso puro o un Borgogna freddo (ammmore imperituro)… Che dici, avrò sbagliato la diagnosi?

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Settembre 30, 2015 at 4:39 pm

      Non credo proprio, probabilmente non erano i colori precisi della palette ma qualche "colorino che ci assomiglia". Purtroppo i colori indicati nella palette sono "proprio quelli", non varianti simili… Anche perchè il rischio, vedendo quei colori, è pensare alla softness, che invece nell'inverno profondo non c'è.

      • Reply
        Angela Settattasette
        Ottobre 1, 2015 at 6:46 am

        Oh, menomale, grazie… Ho avuto l'impressione di non averci capito nulla! 😀

  • Reply
    Anna Molgora
    Settembre 30, 2015 at 1:20 pm

    Appena scoperto che sono Inverno profondo Soft aspetto con ansia un bel post dedicato!

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Settembre 30, 2015 at 4:37 pm

      E lo avrai! Sarà utile per te e anche per altre ragazze, perchè è una stagione maltrattata e "ostica", al contrario di altre versioni sift, per i pregiudizi che la accompagnano.

  • Reply
    Zombee
    Ottobre 1, 2015 at 6:32 pm

    Ok, io ho un dubbio: di natura avrei i capelli biondi scuri, ma da anni e anni li tingo di castano scuro freddo, quasi nero. Coi capelli tinti rispondo quasi perfettamente alla descrizione della donna inverno: capelli scuri, occhi verde scuro, pelle molto chiara (piuttosto neutra, con una leggerissima tendenza al giallo), labbra rosa malva quindi con una punta di viola; e infatti noto che i colori che mi stanno meglio sia per quanto riguarda il trucco che per l'abbigliamento sono i forti contrasti, il nero, il grigio freddo, il bianco, il bordeaux, i rossi puri o freddi (assolutamente non aranciati) e i blu e verdi scuri dalle tinte "gioiello", mentre quelli che in assoluto mi spengono di più sono i beige/sabbia e i pastello, seguiti dai colori fluo e da quelli molto caldi come il senape e tutte le tinte di arancione. la domanda ora è: devo considerarmi un inverno o un'altra stagione per via dei capelli??

    • Reply
      Lilit
      Ottobre 1, 2015 at 7:39 pm

      non escluderei nè l'una nè l'altra: è vero che la maggior parte delle donne Inverno (specie Inverno profondo) ha i capelli scuri di natura, ma ci possono essere delle eccezioni. potresti essere un Inverno di tipo diverso (Profondo soft o Assoluto… brillante magari no perchè è una categoria rarissima), oppure qualcos'altro. probabilmente Lara potrebbe dare una risposta più esaustiva. però senza una vera "analisi" temo che resterai col dubbio.

      • Reply
        Zombee
        Ottobre 1, 2015 at 10:06 pm

        Grazie mille della risposta! Mi piacerebbe fare un'analisi ma non ho mai capito come funzionano né su che cifre si aggirano i costi (sono studentessa e mi preoccupa non potermelo permettere)… Non saprei dire che tipo di inverno sono, anche se al mio occhio assolutamente inesperto mi sembra sia la mia stagione! Forse scarterei il Soft perché vedendo i trucchi consigliati per questa stagione ho notato che sono molto tenui, niente linee nette, pochi contrasti forti e molte sfumature, e io tendenzialmente con questi tipi di trucco non sto male, ma mi spengono molto rispetto a look con maggiore definizione (il classico eyeliner + rossetto rosso, per dirne una)… Però ripeto, sono assolutamente profana in materia, ne so qualcosina giusto per un paio di letture su internet!!

        • Reply
          Lilit
          Ottobre 2, 2015 at 1:00 pm

          per i prezzi non so perchè io l'ho fatto nei primissimi giorni, quando era gratis. adesso, visto l'esorbitante numero di richieste ricevute, Lara ha deciso (giustamente) di chiedere un pagamento per l'analisi (che è un processo che comunque porta via un bel po' di tempo), ma non credo che si tratti di cifre elevate. comunque potresti mandare una mail a Lara per chiedere informazioni, senza impegno, e poi decidere.
          altrimenti c'è un forum che si chiama coloressential, dove fanno l'analisi del colore gratis (o perlomeno era gratis fino a qualche mese fa, adesso non ne sono sicura), ma è un po' macchinoso perchè bisogna registrarsi e raggiungere un certo ranking prima di essere ammesse all'analisi. devo aggiungere per completezza che a me quel forum non convinceva granchè.
          le armocromiste vere (nel senso di quelle diplomate, che sono poche) invece hanno tariffe molto più sostanziose.

          • Zombee
            Ottobre 2, 2015 at 6:49 pm

            Grazie mille di tutte le informazioni! 🙂

  • Reply
    Ari
    Ottobre 2, 2015 at 10:52 am

    Bellissimi gli outfit! 🙂

Leave a Reply