Clessidra Personal shopper Senza categoria

Rehab del guardaroba: quel tocco di originalità

Dicembre 1, 2015

Qualche settimana fa ho fatto una consulenza di rehab a Sandra, ragazza di circa 35 anni che vive in una città abbastanza fredda del nord Italia, lavora come medico e …ha un guardaroba che proprio non la rispecchiava! Lei, con una personalità scoppiettante e coloratissima, rinchiusa in un guardaroba schizofrenico che alterna capi noiosi e fantasie assurde: come conciliare questi estremi? Come conciliare l’amore per l’estro con la paura di sbagliare, buttandosi quindi sui capi base? Come far mostra di questo lato così personale e particolare senza scadere in colori azzardati, forme stranissime e abbinamenti estremi?! Ecco, per fare questo Sandra ha deciso che le servivo io! Ho svuotato il suo armadio, ho studiato la sua personalità e le sue abitudini e sono giunta alla conclusione che forse la cosa migliore sarebbe stata buttarsi su uno stile con la S maiuscola, che riesce ad essere insieme un evergreen, particolare e attuale: lo stile francese!

Per fortuna, Sandra non ha dovuto buttare nulla: abbiamo mixato tutto ciò che aveva nell’armadio che era adattissimo alla sua forma (clessidra magra e poco formosa) e alla sua stagione (un qualche tipo di inverno, direi profondo, ma attendiamo il responso definitivo di Lara!). Ho cercato i capi base che meglio potevano essere abbinati insieme; solo capi base, perché questo stile sia davvero facile da ricreare e praticissimo, dati i turni di Sandra. Il tocco particolare é stato poi dato dagli accessori e dal modo easy-chic con cui abbiamo scelto gli abbinamenti stessi: mai troppo imbalsamata, ma neanche troppo elegante. Le scarpe sono per la maggior parte basse per il giorno (lavoro e tempo libero) mentre osano un pochino di tacco per la sera: Sandra infatti non porta volentieri scarpe scomode e dopotutto lo stile francese predilige quel tocco maschile dato spesso dalla scarpa bassa stile oxford o mocassino con lacci.

Una cosa che Sandra non sapeva come integrare in modo armonioso nel suo look è anche la sua grande passione: le calzamaglie colorate e a fantasia! Come indossarle senza sembrare uscite dall’asilo, dagli anni ’80 e da Halloween… tutto insieme?! Come sapete, non le reputo un capo da principiante, anzi: sono davvero ostiche e non le consiglierei mai a scatola chiusa, senza conoscervi o aver mai visto il vostro guardaroba! Eppure, era una sfida, per cui l’ho accettata! E lo stile che ho proposto a Sandra si accorda molto bene con questi tocchi di colore e fantasia, ovviamente sapientemente dosati e abbinati ai colori e al look giusto. Vedrete come e, se vorrete, potrete provare ad imitare le idee proposte!

In questi casi ovviamente le immagini valgono più di mille parole! Ecco come abbiamo creato uno stile semplice e, nello stesso tempo, particolare; uno stile personalissimo perchè fatto con tutti gli abiti di Sandra, uno stile che rispecchia tutti i suoi lati e le sue esigenze.

IMG_0697

IMG_0694

IMG_0685

IMG_0683

IMG_0680

IMG_0676

 

IMG_0674

IMG_0668

IMG_0665

IMG_0666

IMG_0663

IMG_0659

IMG_0658

IMG_0654

IMG_0652

IMG_0653

IMG_0648

image2

IMG_0645

IMG_0643

You Might Also Like...

20 Comments

  • Reply
    Anna
    Dicembre 2, 2015 at 12:14 am

    Mamma mia, stupendi abbinamenti!

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Gennaio 3, 2016 at 2:53 pm

      Grazie mille 😀 Adoro potervi mostrare le mie rehab, siete un'iniezione di complimenti 😀 Ovviamente, nei limiti della privacy delle clienti, quindi non sempre è possibile 😉 ma quando riesco, spero proprio che possano esservi utili per vedere nel concreto come rinnovare un guardaroba che vi pare vecchio e spento!

  • Reply
    Cristina Quattrone
    Dicembre 2, 2015 at 9:41 am

    abbinamenti che adoro: il primo coi jeans (mi dici dove poter trovare una maglia simile a quella, da abbinare ai leggings?), il vestitino color borgogna, il completo coi pantaloni scuri e la camicia lunga a cui hai abbinato la cintura per evidenziare il punto vita e, più in generale la camicia bianca abbinata a vari altri capi, indossata però fuori dal panatalone. Domanda: io,che ho sempre avuto un seno xl, posso adottare lo stesso accorgimento con le mie (non ora che è inverno,ma quando il tempo sarà più mite)? (Cristina la traduttrice)

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Gennaio 3, 2016 at 2:52 pm

      Una camicia con seno XL non va molto d'accordo, meglio puntare sul altro per non apparire infagottati 🙂

  • Reply
    Giulia
    Dicembre 2, 2015 at 11:31 am

    Sara non sbagli un colpo;)
    Baci baci
    G.

  • Reply
    Sandra
    Dicembre 2, 2015 at 1:51 pm

    Sara MILLE GRAZIE!!!
    Hai azzeccato la "diagnosi": schizofrenia severa 😉
    Mi sono molto divertita e devo dire che ho applicato fin da subito i tuoi consigli, smorzando la mia vena di follia ma mantenendo l'originalità …e realizzando abbinamenti in stile francese, che adoro!! Ho già usato parecchio anche il cappello delle foto, prima di passare a berretti più caldi visto il freddo degli ultimi giorni…Ho fatto anche qualche acquisto mirato, per completare quello ho già…e aspetto Natale per farmi regalare (o autoregalarmi) una bella borsa bordeaux!

    Anche Cora (la cagnolina) si è molto divertita e voleva essere protagonista nelle foto, persino rispecchiata nello schermo della TV! 🙂

    Per rispondere a Cristina: la maglia della prima foto è di una vecchia collezione di HM e anch'io finora l'avevo abbinata sempre ai leggings!.. Se hai HM vicino secondo me vale la pena farci un giro ogni tanto, magari ripropongono capi simili!

    Infine devo fare i complimenti a Sara perché nonostante le sue perplessità sulle calze colorate/a fantasia (e vi assicuro che per quanto riguarda colori e fantasie nel mio cassetto delle calze c'è solo l'imbarazzo della scelta!) è stata molto disponibile ad accettare la sfida e direi che ha fatto un ottimo lavoro!

    Credo proprio che ci rivedremo per una rehab primaverile-estiva!
    Grazie ancora!

    Sandra

    • Reply
      Cristina Quattrone
      Dicembre 2, 2015 at 3:32 pm

      Grazie mille per l'informazione :-); purtroppo qui da me non c'è H&M,ma spero di trovare qualcosa di simile da Tezenis o altrove (non so perchè, mi è presa la fissazione per gli abitini corti in felpa, se esistono, da abbinare ai leggings). Magari fossi anch'io logisticamente vicina a Sara: avrei fatto un super rehab :-pppp. Domandina ina ina sempre per Sara: quest'anno in primavera, ho acquistato una camicia con collo alla coreana in simil seta (che però la ricopia in modo davvero eccellente); guardando questi abbinamenti, ho notato che anch'io possiedo qualche capo simile (giacca nella fattispecie); potrei adattare questa camicia, lasciandola morbidamente fuori dai jeans e abbinandola a una giacca nera? (Cristina la traduttrice)

      • Reply
        Sara Consigli X Principianti
        Gennaio 3, 2016 at 2:47 pm

        Dovresti sicuramente segnare la vita, essendo tu una clessidra classica e formosa; inoltre ricorda che le cose accollate ingrandiscono il seno e il torace!

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Gennaio 3, 2016 at 2:46 pm

      Ciao Sandra!! Perdonami, ma mi era sfuggito il tuo commento, mannaggia! E' stato bellissimo davvero entrare nel tuo armadio e mettere ordine nei tuoi gusti, chiusi fra voglia di sperimentazione estrema e paura di sbagliare (motivo per cui ti rifugi nel basic). Eppure senza scartare praticamente nulla dal tuo guardaroba abbiamo creato tantissimi abbinamenti ( non tutti li abbiamo messi nel post); bello bello bello e molto soddisfacente! La riprova che spesso il nostro guardaroba contiene già abiti fatti apposta per noi, ha già il nostro stile racchiuso e voglioso di uscire! Non serve mica avere la carta di credito illimitata e comprare solo da Chanel per vestire bene 😉
      Non vedo l'ora di mettere mano al guardaroba P/E, che solitamente lascia molta più libertà di movimento 😀
      Un super abbraccio a te, a Cora (ce l'ho nel cuore!) e anche alle calze color arancio!!!
      Un bacione!

      • Reply
        Sandra
        Gennaio 3, 2016 at 3:39 pm

        Ma di che, figurati! Mi fa piacere che anche tu ti sia divertita! Baci e tanti auguri di buon anno!!!

        P.S. Incredibilmente Babbo Natale mi ha portato la tanto sospirata borsa bordeaux 😉

  • Reply
    Finnicella
    Dicembre 2, 2015 at 7:17 pm

    Bellissimi gli abbinamenti! Il mio preferito è il vestito di lana grigio con i collant colorati… è un look discreto, non urlato, ma molto personale! Adoro anche il cappottino sul rosa e le gonne svasate, nonchè le scarpe! 🙂

    • Reply
      Sandra
      Dicembre 3, 2015 at 5:33 pm

      Sono contenta vi siano piaciuti i miei collant arancio e il relativo abbinamento! 🙂
      L'abito in effetti è più un verde militare/tortora, è di intimissimi e c'era anche grigio scuro!

  • Reply
    Princifessa
    Dicembre 3, 2015 at 4:18 pm

    Sandra sarà confusionaria per gli abiti, ma che belle scarpe (e comode)!

    Rehab graditissimo, anche perché per una volta mi rivedo nella "concorrente" (:P), che mi è fisicamente davvero molto simile! Inspirante!

    Come Finnicella per me l'outfit migliore è quello con i collant arancio (tolto che io l'abito lo vedo verde militare e non grigio!).
    Un bau da parte mia a Cora! 😀

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Gennaio 3, 2016 at 2:50 pm

      Sì l'abito è grigio-tortora, grigio neutro-caldo, insomma, più tendente al grigio che al verde! E pensa che quell'outfit l'abbiamo creato per sfida: ora proviamo a rendere portabili queste calze, ci siamo dette!
      Felice che ti piaccia e che sia stato di ispirazione 😀

  • Reply
    Kika
    Dicembre 5, 2015 at 1:38 am

    Anch'io adoro le calze colorate e ho un fisico simile a quello di Sandra, prenderò sicuramente ispirazione, specie per i look un po' più particolari che sei riuscita a creare guidata dal suo gusto eclettico 🙂

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Gennaio 3, 2016 at 2:49 pm

      In effetti le calze sono state una sfida, ma dato il risultato finale direi una sfida ampiamente vinta da entrambe!

  • Reply
    Cristina Quattrone
    Dicembre 7, 2015 at 11:29 am

    Ciao Cinzia grazie mille; ma purtroppo Cosenza mi è lontana e dubito molto che potrò andarci,ma spero sempre che un giorno H&M apra anche a Reggio :-p. Qui da me le yankee candles le vedono sia da coin che in altri punti vendita (anche se sono costessete,pur essendo davvero profumose),ma nyx che ricordi, non le vende nessuno, e infatti io ordinavo sempre da Internet, che per noi, che non abbiamo molto a portata di mano, è una gran cosa (Cristina la traduttrice)

  • Reply
    Cristina Quattrone
    Dicembre 7, 2015 at 11:57 am

    Fai bene; ogni tanto, ci vuole proprio una coccola per il corpo e la mente :-)))). Anche a me piacerebbe comprarne una, anche piccola,ma al momento ho altre spese più urgenti e quindi l'appuntamento è rimandato :-9 (Cristina la traduttrice)

  • Reply
    Giulia
    Dicembre 21, 2015 at 2:15 pm

    Confesso che ieri ho adocchiato al mercato un paio di splendide Oxford bordeaux molto simili a quelle di Sandra e beh…non ho resistito…
    Me copiona!!!! :))))))))

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Gennaio 3, 2016 at 2:48 pm

      Eh eh eh sono stupende e molto versatili! Sono felice di averti ispirata 😀

Leave a Reply