armocromia

Guardaroba e armocromia: Primavera Brillante

Gennaio 13, 2016

La primavera è la mia stagione preferita. Dovrei vivere in un luogo dove la temperatura non scende mai sotto i 26 gradi, dove si sente sempre il profumo di fiori che sbocciano, dove si trova il tempo di sdraiarsi nell’erba e leggere sotto il sole; sì, insomma, dovrei essere una lucertola. Mi piace la primavera perchè c’è quell’arietta frizzante e quel sole abbagliante che ti fanno sentire subito bene, mi piace perchè si va verso l’estate (ragione per cui odio l’autunno, invece). E in armocromia le primavere sono le donne belle, frizzanti come l’aria di aprile e piene di energia: la natura si risveglia, non c’è spazio per il mistero sensuale delle inverno, per il calore speziato e avvolgente delle autunno, per la luce eterea e sofisticata delle estati. Eccoci a parlare della stagione più giocosa! Do la parola a Lara, come sempre.

La primavera brillante, fa parte delle stagioni calde, ma viene subito dopo l’inverno brillante, è la sua versione calda. Quindi ne conserva la brillantezza, il croma alto. E’ la primavera coi colori più puri e saturi. La dominante, ovvero la prima caratteristica da ricercare in questa stagione è BRILLANTE NEUTRO CALDO.

c66ad092fb14048a31171d2f1d39da9d

538058f162a594f8d9a34327f09bb2d2

I colori devono avere un croma alto, colori molto accesi, e neutro caldi, perché sono effettivamente caldi, ma non come quelli della primavera assoluta. (riuscite a portare piuttosto bene anche colori leggermente freddi). Evita i colori soft, pastello, polverosi, ti spengono. Alcuni dei tuoi colori top sono: rosso puro, mango, navy, corallo, giallo accesso, turchese acceso, verde lime. So che non sono colori facili da portare, molte hanno paura di sembrare uscite da un circo, eppure, sono colori che su di te risultano effettivamente naturali, come su nessun’altra!

Ho una buona notizia: siete l’unica stagione, oltre agli inverni, a portare bene il nero! Hai un contrasto medio-alto, quindi vieni valorizzata al meglio da abbinamenti molto contrastanti come appunto il nero col tuo bel giallo vivo o con un rosa acceso. Riguardo il trucco, sugli occhi puoi osare con: ottanio, porpora, marrone, pesca, menta, oro chiaro. Come matite: marrone, porpora, ottanio. Sulle labbra: rosso brillante, albicocca, pesca e rosa caldo. Sulle guance rimani su colori come salmone, rosa caldo. Riguardo il colore di capelli ricordate di mantenere sempre un contrasto alto, quindi non rovinate ciò che madre natura vi ha donato! Potete essere brune o bionde di natura, l’importante è che non rompete questo equilibrio. Alcune vip a cui puoi ispirarti: Rose McGowan, Milla Jovovich, Heather Graham.

Listener
Una stagione calda e brillante, il mio sogno! Una grinta unica, che risplende; certo, se non si alterano gli equilibri. Purtroppo capita a tutte un colpo di testa e nel caso delle primavere brillanti tale colpo di testa potrebbe spegnerle, indurirle e incupirle. E’ il caso di questa fotografia, che trovo a tratti inquietante… Rose, la terza strega di “Streghe” per capirci, ha deciso all’improvviso di tingersi i capelli e di raggiungere un livello di dark anni ’90 che la fa sembrare appena uscita dal regno dei morti. influenza dell’ex fidanzato? Specchi rotti a casa? Amiche molto cattive? Truccatrice impazzita? Forse un insieme di tutto questo, altra spiegazione non so darla!
298069ba2eb2e591108070fe97de8b05
Veniamo adesso al guardaroba base; fortunatissime, queste primavere: possono usare il nero, che le fa risplendere e non le sovrasta. Per mantenere un contrasto medio-alto, è bene che l’altro colore base sia chiaro, in modo da mixarlo con i colori della palette primaverile più scuri. Propendo, non essendo il bianco indicato, per un beige chiaro, caldo e classico. In questo modo le primavere potranno anche smorzare un po’ quell’effetto evidenziatore che potrebbero ritrovarsi addosso, se esagerano troppo con la brillantezza. Ma se invece volessero esagerare e osare? Su di loro, il color block sta divinamente, come alle sorelle fredde, le inverno brillante. Per cui via libera anche a quello!
Schermata 2016-01-12 a 18.30.06 Schermata 2016-01-12 a 18.58.49
 Schermata 2016-01-13 a 15.49.55

 

8 Comments

  • Reply
    Cristina Quattrone
    Gennaio 13, 2016 at 6:19 pm

    bellissima palette di colori e bellissimi abbinamenti :-). Rose Mc Gowan col nuovo look, praticamente non sembra lei :-(. E dire che ho sempre pensato fosse un inverno (quando la vedevo in "Streghe"). Guardando però tutti gli abbinamenti sino ad oggi, ho l'impressione che quello delle inverno profondo soft sia il più "sfumato" di tutti :-s (Cristina la traduttrice)

    • Reply
      Lilit
      Gennaio 13, 2016 at 10:01 pm

      l'inverno profondo soft è come l'inverno profondo, solo col croma un po' più basso, ovvero colori simili ma un po' smorzati (ma non troppo, altrimenti non siamo più inverno) 😉

      • Reply
        Cristina Quattrone
        Gennaio 14, 2016 at 1:11 pm

        ho la vaga sensazione che pescherò da quell'armadio un pò più spesso :-p (Cristina la traduttrice)

  • Reply
    Finnicella
    Gennaio 14, 2016 at 6:04 pm

    Bellissimo articolo e palette invidiabile! Devo dire che mi piace molto il colore base beige, mi pare che renda l'insieme estremamente raffinato (e insieme giocoso). Complimenti come sempre!

    • Reply
      Sara Consigli X Principianti
      Gennaio 15, 2016 at 3:27 pm

      L'intento era quello 😉 Spesso le brillanti hanno il problema di sentirsi "troppo", per cui hanno bisogno di smorzare i loro look per la vita di ogni giorno! Contenta che il risultato ti piaccia!

  • Reply
    claudia
    Gennaio 20, 2016 at 6:15 pm

    sto seriamente pensando di essere una primavera rillante… sembrerà facile, ma mi ha fatto riflettere sul mio problema di una vita: in primavere ed estate non ho difficoltà a vestirmi, in autunno e inverno è difficilissimo trovare colori nei negozi e ho sempre odiato vestirmi cupa, non ho mai trovato una soluzione…

  • Reply
    Gaia Tonanzi
    Febbraio 1, 2016 at 3:19 pm

    Domanda: Taylor Swift che stagione è? Perchè inverno non è di sicuro, ma io trovo stia benissimo anche col total black… E' una primavera brillante?

  • Reply
    Justyna
    Aprile 11, 2016 at 3:58 pm

    Ciao! credo di essere una primavera brillante, basandomi sui colori che mi stanno bene.
    Ho una domanda: Lilli Gruber è per caso una primavera brillante? L'ho vista in questi giorni in nero, con un paio di orecchini verdi, bellissima.

Leave a Reply