Window Shopping

Come vestire la donna in panico da matrimonio – Fast Fashion Edition

Maggio 19, 2019

Il mondo si divide in tre maxi categorie: quella di chi approfitta dei matrimoni per spendere un cifrone in un abito principesco; quella di chi ha nell’armadio il suo bravo abito da cerimonia che rispolvera ogni qualvolta arriva brevi manu una partecipazione; e infine quella di chi vorrebbe un sacco spendere un cifrone in abiti principeschi, non riesce ad andare due volte a matrimoni vari con lo stesso abito perchè è l’unica occasione sociale in cui può sentirsi Bella Hadid sul red carpet MA in banca il suo conto langue (oppure deve risparmiare per spese importanti come la lavatrice che sterilizza i capi col ciclo vapore; true story).

Per tutte coloro che appartengono alla terza categoria (siamo tante) i fast fashion sono l’unica soluzione; ho pure provato in altri negozi, ma la risposta del mio portafogli quando giravo il cartellino era una sonora risata isterica. Già 150 euro quando hai 3 matrimoni all’anno è tanto. Quindi. O la gente smette di sposarsi, o io devo per forza trovare da Zara una soluzione alternativa. Se siete come me, questa guida potrebbe salvarvi l’esistenza. (Esistenza, sì, perchè i miei quattro lettori membrodotati non sanno che le donne passano ai matrimoni i primi 10 minuti a deridere e commentare acidamente gli outfit delle altre donne, sposa compresa, soprattutto se si è amiche di vecchia data o peggio ancora ex compagne di scuola. Non importa quanto acculturate, laureate, samaritane, non materialiste, attiviste per i diritti civili siete: ai matrimoni ridete acidamente del vestito da dea greca rosa cipria della cugina della sposa. Non mentite.)

Click sotto la foto per andare all’e-commerce.

Abito fiorato etereo da prima comunione: Semplice. Elegante. (Ma soprattutto) Riutilizzabile. E’ noioso, ma si va sul sicurissimo.


In lungo: “col lungo non si sbaglia” è una delle tante bugie che ci hanno fatto commettere molti errori, in passato, in tema di cerimonia. Col lungo GIUSTO non si sbaglia; altrimenti è un attimo sembrare pronte per la Sonrisa. Sapevatelo. No al satin luccicoso. No agli strascichi. No ai tessuti che sembrano cheap. Per non sbagliare andate sul semplice e sul colore acceso, deciso, giovane, che almeno vi evita l’effetto-confetto. E soprattutto: occhi al contesto. Matrimonio in agriturismo chiama il lungo come l’oro olimpico in salto in lungo chiama Sergio Mattarella.

Shop

C


Il micro&giocoso: se siete tra quelle che vedono nel matrimonio un momento di allegria festa e disco-party; e soprattutto se non temete le occhiate delle vecchie zie bacchettone che criticano tutto ciò che non è virginale… andate di micro. Tacco alto, gambe in vista, perfetto per ballare. In chiesa (se proprio dovete andarci) copritevi con un soprabito lungo; e poi via.

Shop
Shop


(So che volete chiedermi come mai mi serve sterilizzare i capi col vapore. Essenzialmente, non mi serve. Ma l’ho visto in negozio e quella del ciclo-vapore è diventata quindi una necessità primaria nell’arco di mezza mattinata.)

12 Comments

  • Reply
    brevi Manu
    Maggio 19, 2019 at 6:59 pm

    Sterilizzare i capi con il vapore è fondamentale, soprattutto se si vogliono evitare inquinamenti dovuti a troppi detersivi igienizzanti. Detto questo: con i soldi che poi risparmierai in detersivi puoi investire (secondo te) in un giacchino fatto bene visto che hai una cresima, Brescia è tipo Grande inverno e siccome usi i premaman riciclati almeno un capo nuovo ti serve?? Ecco un post che potrebbe seguire: donne in panico per freddo alle cerimonie!!!
    Ps. I love you..

    • Reply
      Sara Apfel
      Maggio 20, 2019 at 8:08 am

      Ma certo!! Per l’articolo, avevo scritto già qualcosa sul matrimonio invernale! A parte che tra qualche settimana dicono migliori… speriamo…

  • Reply
    claudiag
    Maggio 20, 2019 at 7:47 am

    Faccio abbastanza parte della seconda categoria: ho quelle due o tre cose (tra estivo e invernale) adatte alle “occasioni” e di solito uso quelle, comprando magari solo un accessorio. Ogni tanto però mi piacerebbe rinnovare. Gli abiti che hai trovato sono molto belli e anche se non ho cerimonie in vista, magari potrei farci un pensierino….claudiag

    • Reply
      Sara Apfel
      Maggio 20, 2019 at 8:10 am

      Lo so, anche io quest’anno zero cerimonie ma li prenderei tutti 😀

  • Reply
    Lilit
    Maggio 20, 2019 at 2:34 pm

    Io confesso di non possedere alcun abito “da cerimonia”, e le (rare) volte che vengo invitata non ne vado a comprare uno apposta. Prendo uno dei miei abiti “non da cerionia” e ci abbino scarpe e borsetta alla meno peggio. E da quando ho ufficialmente deciso di non mettere più scarpe col tacco sono ancora più fuori contesto. E però a utti i matrimoni a cui sono andata ho sempre trovato donne vestite peggio di me, per cui ho deciso di semttere di preoccuparmene troppo.

    • Reply
      Sara Apfel
      Maggio 22, 2019 at 7:04 pm

      Brava!

  • Reply
    irene
    Maggio 22, 2019 at 10:04 am

    ciao il link sotto l’abito lungo fuxia non porta all’abito lungo fuxia…

    • Reply
      Sara Apfel
      Maggio 22, 2019 at 7:04 pm

      Ora sì

      • Reply
        Irene
        Maggio 23, 2019 at 3:49 pm

        grazie

        ma le pagelle del met?

  • Reply
    Laura
    Maggio 25, 2019 at 9:12 pm

    X me una blusa di seta di colore chiaro ( rosa cipria, bianco, avorio) poi un paio di pantaloni neri a sigaretta e la classica giacca. Ai piedi scarpe basse e comode ( le cerimonie sono lunghe e devi stare pure tanto tempo in piedi). Ballerine, stringate o scarpe con tacco basso e largo (come vanno ora).
    Quest’anno però oserò con una tuta……Non molto pratica ( l’allacciatura non è il massimo ed è scomoda per andare alla toilette)…..
    L’ho scelta nera profilata di bianco ( anche se x i matrimoni vale la regola ” niente nero” ) e la indosserò con una giacca bianca……
    Amo i contrasti e il bianco- nero è il principio dei contrasti……La regola dell’eleganza dettata da Cocò Chanel ( le sue giacchine bianche e nere, le scarpe bianche con la punta nera…..Le perle nere sul vestito nero……La camelia appuntata sulla giacca scura…..

  • Reply
    Vale
    Maggio 29, 2019 at 8:51 am

    Confesso, anch’io faccio parte della seconda categoria… Però mi piacciono molto i colori che hai scelto. Hai qualche opzione pantalone da consigliare?

Leave a Reply