Trend Alert

L’armadio della mamma: l’abito coi bottoni davanti che dovete avere quest’estate

Giugno 14, 2019

Ve lo avevo già detto qualche articolo fa che quest’estate ci saremmo vestite come si vestiva mia mamma e non scherzavo, perchè quando è arrivata da Zara la nuova collezione P/E (era marzo e facevano 9 gradi ma ok) ho avuto proprio il flash dell’armadio di mia mamma che ha conservato tutto il conservabile degli anni ’90 – nella buona e nella cattiva sorte, dal maglioncino in cotone all’uncinetto al blazer cangiante. E’ quindi altamente probabile che, così come mia mamma si vestiva di abiti coi bottoni in finto legno grossi davani, anche la vostra facesse altrettanto; e quindi non andate da Zara ma a casa dei vostri genitori, aprite il loro armadio sei ante quattro stagioni (da qualcuno avrò pur preso, no?) e fate incetta. E’ una pratica che ho appreso quando ero ancora dolescente e dalla quale discende probabilmente il mio feticcio per tutto ciò che è vintage.

Cosa rubare? Maglie in cotone fatte ai ferri o all’uncinetto (di cui parleremo poi; le più avanti sapranno farle loro, io avevo imparato il punto croce da mia nonna ma non ho mai finito lo strofinaccio con l’oca davanti – e mia nonna ancora me la mena), abiti coi bottoni davanti (che non sono una super super novità, ho un abito fatto così color senape dall’anno scorso, però quest’estate siamo allo zenit dei bottoni), capi dai colori da vecchia pellicola anni ’70 (ne avevamo già parlato qui). Se mamma chiude l’armadio (ma perchè dovrebbe: siamo sangue del suo sangue!) potete fare una capatina in qualsiasi fast fashion. Accessori immancabili anche quest’anno: le borse e i cappelli di paglia, perle barocche, conchiglie, birkenstock e ciabattone comode.

Incorporare questi trend al nostro guardaroba è abbastanza semplice: l’abito con i bottoni (soprattutto se bianco con bottone a contrasto) è adattissimo a qualsiasi occasione, dal brunch con le amiche, alla scrivania in ufficio e all’aperitivo vista mare. Si integrano molto bene, inoltre, perchè questi capi poco particolari potrete poi riutilizzarli in sæcula sæculorum e passarli, tra una trentina d’anni, alle vostre figlie.


Se la mamma chiude l’armadio, eccone uno che mi piace molto:

PS. Chi volesse lanciarsi in un tutorial veramente super easy, qui trovate un’idea su come farvi una gonna coi bottoni davanti.

E voi che ne pensate? Vi piacciono gli abiti con i bottoni davanti a vista? Let me know!


6 Comments

  • Reply
    Lia
    Giugno 14, 2019 at 1:01 pm

    Ho proprio appena visto al tg che Amanda Knox, in Italia per un “festival” sulle ingiustizie penali, ne indossa uno credo in lino color carta da zucchero. Per carità, ci sono trend peggiori e hai ragione a dire che è molto easy…essendo però io stata 20enne nei 90 preferisco non guardarmi indietro!

    • Reply
      Sara Apfel
      Giugno 14, 2019 at 3:17 pm

      A me non dispiace, però la maggior parte di quelli che ho visto sono per clessidre (inserisci GIF che piange disperata)! Quindi magari mi butto su una gonna o uno scamiciato!

  • Reply
    Maria
    Giugno 14, 2019 at 6:02 pm

    Non mi convince il vestito coi bottoni perché mi ricorda un po’ le vestaglie che indossavano le mie nonne negli anni ’90 per l’appunto, però ho una bella gonnellina coi bottoni davanti tipo camicia che invece mi piace molto, ergo penso che mi limiterò a indossare questo trend a metà XD

    • Reply
      Sara Apfel
      Giugno 16, 2019 at 9:02 am

      Mi sembra un’ottima idea, alla fine mi sa che anche io opetrò per una gonna!

  • Reply
    MIRA
    Giugno 16, 2019 at 1:32 pm

    Bene, nel mio shopping (molto parco) di inizio stagione allora ho azzeccato il trend giusto: ho comprato una gonna che è IDENTICA a quella color ruggine della tua foto! Una volta tanto sono arrivata in tempo sulle nuove tendenze, anziché scoprirle a fine stagione come solitamente mi capita 😀

    • Reply
      Sara Apfel
      Giugno 16, 2019 at 2:45 pm

      Bravissima! Mai demordere! Io solitamente arrivo a fine estate / fine trend causa saldi 😀

Leave a Reply