Trend Alert

Trend alert: il beige sur beige

Settembre 20, 2019

Chi dice che i colori chiari son relegati al guardaroba estivo quest’anno dovrà decisamente ricredersi. Perché, se è tornata di moda la marronitudine dopo anni di colori freddi e pastellosi (cappotti a vestaglia azzurro carta da zucchero, anyone?), potrà mai mancare il beige nel nostro guardaroba? “Beige” che è poi una maxicategoria in cui finisce veramente un po’ tutto; esattamente come i fiocchi di neve, anche i capi beige sono unici e inimitabili e trovarne due uguali è come tentare di convincere il vostro fidanzato che blu oltremare e nero non sono lo stesso colore.

Avete presente quel capitolo di American Psycho in cui Bateman impazzisce perché i colleghi hanno un biglietto da visita di un bianco più elegante del suo bianco ed è uno scontro titanico tra bianco guscio d’uovo e bianco osso?Ecco, l’ossessione per il beige perfetto è uguale; fortunatamente, quest’anno non finiremo vittime dell’ultraviolenza per la frustrazione, perché la moda ci dice che possiamo metterci addosso tutti i beige che vogliamo, anche in diverse sfumature. L’importante è che sia beige e non greige. Ora potete cedere all’ultraviolenza.


Pregi: vestirsi di sfumature beige ci farà sempre sembrare estremamente composte, ben vestite, eleganti, con la R moscia.

Difetti: *inserire qui la scena in cui Big rivela a Carrie che si è rotto di stare con Natasha, la moglie-beige* (Su YT non c’è, o almeno io non l’ho trovata, però in compenso mi son sparata mezz’ora di video di SATC e adesso ho bisogno di riguardarlo tutto per la decima volta).
Come evitare di fare la fine di Natasha? L’ideale è spezzare la colata beige con un accessorio colorato (verde sottobosco e zucca über alles).


Beige sur beige anche a Venezia:


Se non avete stipendi da buttare in un maglione beige di Acne, sappiate che Zara e Mango si sono già adeguati al trend:

Questo vestito mi piace un sacco, l’ho adorato anche nello street style ma so già che segnando il segnabile dovrei indossarlo dopo un anno a insalata e petto di pollo alla piastra scondito.


16 Comments

  • Reply
    Jey
    Settembre 20, 2019 at 7:20 pm

    Santa, sei santa! Mi sono appena accapigliata con una commessa che mi voleva proporre il solito nero per un evento che ho domani… solo perchè vivo in una cittadina di 100 mila abitanti. E mi voleva pure convincere che in inverno va il nero! Ma le vedono le sfilate queste? Ma conoscono Pantone? E l’armocromia?
    Giutlro che vado là con l’ipad e le mostro il tuo articolo!

    • Reply
      Sara Apfel
      Settembre 21, 2019 at 7:49 am

      Il nero va SEMPRE, non solo in inverno 😀 Scherzi a pare, vai e colpisci, quest’autunno la moda ci vuole (anche) beige!

  • Reply
    Bea
    Settembre 20, 2019 at 7:34 pm

    Però noi inverno non ci possiamo vestire di beige 😩😢😭

    • Reply
      Sara Apfel
      Settembre 21, 2019 at 7:53 am

      Buttatetvi su altri trend!

  • Reply
    Francesca
    Settembre 20, 2019 at 7:56 pm

    Forse dopo il nero è il colore (pardon, la maxi categoria di colori-ni) che mi sbatte di più in assoluto: diciamo che porterei il total beige ad un livello estremo, ovvero sembrerei beige-sbiadita anch’io. Credo che rinuncerò al trend in nome di una vaga parvenza di salute. Carino però l’abbinamento con l’accessorio zucca, lo rende meno noioso!

    • Reply
      enrica
      Settembre 20, 2019 at 8:50 pm

      Io odio il beige, mi sta malissimo, sembro morta… Vorrà dire che nella prossima stagione sarò fuori moda, pazienza.

      • Reply
        Sara Apfel
        Settembre 21, 2019 at 7:53 am

        Oppure ti butti su altri trend!

    • Reply
      Sara Apfel
      Settembre 21, 2019 at 7:54 am

      Io il color zucca ho iniziato ad amarlo l’anno scorso e ho preso un cappottone così! Adorabile!

  • Reply
    Paola R.
    Settembre 21, 2019 at 10:42 am

    A me sembra che anche nei beige ci sono quelli freddi e quelli caldi. Il classico cammello, che ha una tonalità calda, mi sta malissimo purtroppo! Ma un beige spento, più color corda, invece mi sta bene (è un beige anche questo, no?).
    E trovo sia un colore che trasmette relax e tranquillità. Solo si deve stare attente a non esagerare in tranquillità, sconfinando nello spento anonimo… Si può sempre dargli un tocco di vivacità, sono tanti i colori brillanti che gli stanno bene vicino!

    • Reply
      Sara Apfel
      Settembre 25, 2019 at 4:30 pm

      Lo stemperare è proprio il consiglio che do alla fine! 🙂
      I Beige ci sono anche freddi, ovviamente, ma qui parlo del trend attuale che vuole sfumature prevalentemente calde. 😉

  • Reply
    anna
    Settembre 22, 2019 at 5:23 am

    beige se non te lo sai portare fa un po’ anzianella però

    • Reply
      Sara Apfel
      Settembre 25, 2019 at 4:28 pm

      Eh sì, esatto, è uno dei “contro”!

  • Reply
    Elke
    Settembre 22, 2019 at 7:41 am

    Io il beige lo “adovo” abbinato al blu, possibilmente notte…
    Oltre che con l’accostamento di determinati colori, secondo me i capi beige si possono stemperare con il taglio del capo stesso

    • Reply
      Sara Apfel
      Settembre 25, 2019 at 4:28 pm

      Vero!!

    • Reply
      martina
      Ottobre 7, 2019 at 12:33 pm

      sottoscrivo e aggiungo…per me che sono estate conta molto anche il materiale, che deve avere un po’ di luce, sia che sia lana fine “fuffosa” o magari un trench un po’ satinato. personalmente l’idea di non appiattirmi sul nero (che mi sta malissimo da solo) in inverno e di poter indossare dei colori chiari mi piace, mi rimane un filo il tema delle scarpe da metterci sotto…in inverno…perchè vedo un po’ troppe caviglie nude e decolleté nude che parliamoci chiaro…in trentino solo da maggio a settembre!

  • Reply
    Lilit
    Ottobre 9, 2019 at 2:59 pm

    Ehm… io in beige sembro sempre molto malata prossima al decesso… è un colore che ho dovuto eliminare dall’armadio dopo lugnhi tentativi fallimentari di adattamento.

Leave a Reply