Window Shopping

Gli abiti eccentrici per i numerosi party di Natale 2019

Dicembre 15, 2019

Una delle cose belle di Natale è che la gente ti invita a tremila pranzi o cene o party o serate eleganti che fanno sempre molto polenta a casa della Viendalmar a Courmayeur (e come tale bisogna abbigliarsi). Oltre ai chili in eccesso che ci restan poi da smaltire come proposito per l’anno nuovo, ad ogni modo, sono infatti l’occasione unica per sfoggiare abiti eccentrici, pretenziosi e luminosi (insomma: trash) che non metteremmo mai in nessun’altra occasione neanche sotto minaccia di tortura vietnamita.
Possiamo essere le persone più COS-addicted della Scandinavia, ma davvero siamo in gradi di resistere davanti all’occasione di indossare qualcosa di assolutamente astruso ed unico, almeno una serata all’anno?

Poiché non siamo purtroppo eredi di un impero petrolchimico e non possiamo permetterci Valentino, ecco qualche idea per non trovarci sul lastrico (che già il mutuo va acceso per le caldarroste da sgranocchiare tra un negozio e l’altro).

Quest’anno le maniche in organza gonfie e anni ’80 la fanno da padronissima, quindi io mi butterei su quelle.

Here
Here
Here (ecco magari non con questi stivali)


Per non dimenticare che è tempo di regali, ecco il trend fiocchi abnormi (se lo trovate eccessivo su un abito, sfoggiatelo tra i capelli):

Here

Possono mancare le paillettes? O maxi o mini, no alle mezze misure!

Here
Here
Here


Ah, perché, le piume scherzano?!


Se tutto è TROPPO, meglio puntare sul classico little black dress impreziosito però da accessori da zarina mancata.

Here

Here

here

Here

Here
Here


Andate, sbronzatevi e mangiate un sacco di panettone!

No Comments

    Leave a Reply