Forme del corpo

Le donne non sono tutte uguali e neanche il loro corpo; al di là della taglia, esistono varie forme che le caratterizzano: pera, mela, rettangolo, triangolo invertito e clessidra. Ciascuna di queste forme è valorizzata da abiti molto diversi tra loro. Ecco qui una brevissima carrellata di immagini per comprendere di cosa parlo quando le nomino. 

 

PERA: è una forma molto diffusa, che presenta una sproporzione, più o meno marcata, tra la parte alta del corpo e quella bassa: i fianchi risultano infatti più ampi rispetto al torace. Il sedere è pieno, il punto vita ben segnato.
Clicca QUI per scoprire come vestire al meglio questa forma!



MELA: è una forma abbastanza proporzionata; presenta un punto vita molto poco segnato, se non assente, gambe asciutte e slanciate. Nonostante queste linee generali, quasi sempre rispettate, essa presenta un’incredibile varietà al suo interno: esistono mele con il torace ampio e il seno particolarmente importante o al contrario piccolo e sodo; mele piene e tonde o mele magre e asciutte; mele con la pancia piatta e le maniglie appena accennate o mele con molta pancia e con molte maniglie…

Clicca QUI per scoprire come vestire al meglio questa forma!



RETTANGOLO: è una forma rara, che presenta proporzione ed estrema esilità; le rettangolo sono magre, asciutte, con pochissimo seno, il punto vita appena accennato e prive di curve.

Clicca QUI per scoprire come vestire al meglio questa forma!



TRIANGOLO INVERTITO: è una forma qui in Italia non molto diffusa, che presenta una sproporzione, più o meno marcata, tra la parte alta del corpo e quella bassa: i fianchi risultano infatti più stretti rispetto a spalle e torace. Alcune di loro presentano anche un seno decisamente presente. Il punto vita risulta poco accennato.

Clicca QUI per scoprire come vestire al meglio questa forma!




CLESSIDRA: è una forma proporzionata e femminile; parte bassa e parte alta del corpo sono armoniosamente equilibrate e il punto vita è ben presente (sebbene possa essere più o meno segnato). La clessidra può essere più o meno formosa.

Clicca QUI per scoprire come vestire al meglio questa forma!